Una, due, tre… scommesse!

Scopri con noi trucchi e pronostici per vincere con le scommesse sportive online
I BONUS OGGI: 100€ WILLIAM HILL, 100€ MERKUR WIN, 110€ EUROBET, 60€ UNIBET, 5€ PADDY POWER, 255€ SNAI

Babbo Natale in ritardo… a Benevento!

Di Gianluca Mento

Salve a tutti, carissimi lettori.

Essendo ancora nel bel mezzo delle festività è d’obbligo parlare di regali… proprio così… quei tre punti tanto attesi,  sognati e sudati che sono arrivati in casa Benevento.
I giallorossi allenati da mister De Zerbi con una prova di sostanza hanno avuto la meglio sui veneti del Chievo Verona, muovendo un po’ la propria classifica e regalandosi un fine 2017 sereno, potendo guardare cosi con maggiore fiducia al nuovo anno e al prosieguo della stagione.

Benevento-Chievo Verona 1-0

 

Questa vittoria ha portato notevole entusiasmo nell’ambiente, certificato dalle parole dei protagonisti, in primis capitan Lucioni che si è espresso con soddisfazione per la piccola impresa centrata; ampio risalto a questo risultato è stato dato dalle più importanti testate giornalistiche europee che hanno sottolineato lo spirito combattivo della squadra e la voglia di ottenere qualcosa di importante per questa stagione che comunque risulta al momento compromessa dati i soli 4 punti in classifica conquistati finora.
Il prossimo impegno contro la Sampdoria rappresenta un banco di prova importante e dirà se la squadra sannita può davvero sperare in una riconferma nella massima serie o se questo momento felice sia stato solamente una parentesi fugace.

Bevenento sul mercato di gennaio

 

La società giallorossa in vista della finestra invernale di mercato, sta cercando di rinforzare la squadra con elementi che si possano sposare con il sistema di gioco attualmente praticato e che diano ulteriore linfa ai supporters campani che comunque stanno dimostrando totale attaccamento alla squadra apprezzandone l’impegno profuso e sostenendola in ogni incontro disputato.
Ottime notizie arrivano proprio sul fronte acquisti, infatti oltre a Guilherme e Billong già bloccati ma da ufficializzare nelle prossime settimane per motivi burocratici, la ciliegina sulla torta è rappresentata dall’acquisto del centrocampista brasiliano Sandro, inseguito per anni dalle migliori compagini europee e che arriverà in prestito gratuito per sei mesi dall’Antalyaspor. Il giocatore vanta una carriera di tutto rispetto caratterizzata da una parentesi nella Premier League con lo storico Tottenham e 17 presenze con la nazionale brasiliana.
Questo colpaccio potrebbe avere una duplice valenza sia dal punto di vista del marketing sia da quello puramente sportivo, essendo un elemento capace di innalzare notevolmente il tasso tecnico della mediana giallorossa composta già comunque da elementi che conoscono bene il campionato italiano come Memushay, Chibsah e Cataldi.

Incantesimo beneventano?

Con queste premesse, i giallorossi possono giocarsi ogni incontro coscienti di avere un team che non ha nulla da invidiare alle altre squadre che lottano per non retrocedere; sicuramente ci sarà da sudare, correre e non arrendersi mai, qualità che questa neo promossa ha già dimostrato di avere nonostante spesso, complice un pizzico di sfortuna, non sia riuscita ad ottenere ciò che avrebbe meritato. Magari già all’epifania, “la strega sannita”, (mascotte della squadra giallorossa) farà un incantesimo agli avversari blucerchiati, consentendo ai Sanniti di mettere altri tre punti in cascina che farebbero fare loro un bel balzo in avanti in graduatoria e potrebbero rappresentare un trampolino di lancio per un sogno chiamato serie A.

 

 
Pubblicato in: Calcio • Argomento: , Top ^


Clicca qui per informarti e, se vuoi, registrarti gratis