Una, due, tre… scommesse!

Scopri con noi trucchi e pronostici per vincere con le scommesse sportive online
I BONUS OGGI: 105€ WILLIAM HILL, 110€ EUROBET, 60€ UNIBET, 5€ PADDY POWER, 255€ SNAI

Editoriali

Ecco come si vince forte alle scommesse online

Di 123scommesse.it

Quelli che… vincono forte e ci mandano la schermata della scommessa vinta online

CHI SCOMMETTE BENE LO FA CON LE SPALLE (COPERTE!), NON CON LE…

Capita spesso che, tra i vari messaggi che riceviamo ogni giorno, ci sia qualcuno che decide di inviarci la foto con la schermata della sua scommessa vincente.

Le riceviamo spesso, e le analizziamo tutte con grande attenzione
. Qualcuna, la pubblichiamo anche sulla nostra pagina Facebook, ovviamente dopo aver schermato ogni possibile dato personale o informazione delicata e previa autorizzazione del diretto interessato. Dopo una puntata andata in cassa grazie ai nostri pronostici l’euforia è tanta, e la voglia di ringraziarci rendendoci partecipi della gioia porta molti dei nostri amici a condividere con noi le loro vittorie.  

Tra analfabeti e barbari, meglio dar retta ai numeri

Di Enzo Tramontana
Chi segue da poco il nostro sito e la nostra pagina Facebook, forse non conosce ancora la differenza che passa tra gli analfabeti della scommessa sportiva e i barbari del gambling. Ricordiamo che la differenza tra analfabeti e barbari, è che i primi sono “ciucci”, perdono da sempre le loro schedine ma guardano a Noi con il desiderio di apprendere; i secondi – i barbari – oltre a perdere, vorrebbero insegnare a chi vince: i famosi “ciucci e presuntuosi“, categoria diffusissima e a noi molto utile perché foraggia i bookmakers che girano parte di quei soldi a noi.

Gli analfabeti della scommessa sportiva battono i barbari del gambling

In genere gli analfabeti della scommessa sportiva o i barbari del gambling si fanno vivi dopo 10-11 vittorie consecutive, puntualmente al momento della prima puntata non vincente.…

Scommesse online: molto gioco, poco azzardo

Di Wen Sen Zuo
Si sente sempre più spesso parlare di gioco d’azzardo come “piaga nazionale”, “problema medico”, “patologia” etc etc. Vorremmo portare un minuscolo contributo alla discussione in corso, sperando di chiarire le idee a più di qualcuno.

Il gioco d’azzardo: perché fare di tutt’erba un fascio?

Diversi concessionari italiani in tutto e per tutto (tra gli altri, Snai, Lottomatica e Sisal) offrono lavoro a italiani e pagano le tasse in Italia. Contribuiscono a tutti gli effetti alla nostra economia. Esistono poi tutta una serie di piccole aziende (indotto e punti vendita sul territorio) che spesso mantengono una o più famiglie, in Italia. Come responsabili di questo sito, possiamo dire di avere vissuto tutta la storia delle scommesse online, dalle prime intuizioni dei grossi operatori nazionali fino alla conquista di una rispettabile fetta del mercato italiano ad opera dei grossi nomi leader mondiali, come William Hill e Paddy Power.…

Per vincere alle scommesse online bisogna farsi qualche nemico…

Di 123scommesse.it
Erano belli i tempi in cui, appena cominciato il nostro lavoro, non ci conosceva nessuno. Era il 2010, lanciammo il sito poco prima dell’inizio dei mondiali del 2010 in Sud Africa, e chi ebbe la fortuna e la ventura di seguirci in quei giorni fece un sacco di soldi, vincendo praticamente tutto grazie ai nostri pronostici vincenti.

Per vincere alle scommesse online: molti nemici, molto onore

Ora, purtroppo, le cose sono cambiate: abbiamo molti più amici di quel tempo, ed anche tanti nemici. Siamo malvisti dai bookmakers non competitivi che smascheriamo, ma anche dai siti di scommesse competitivi che usiamo, consigliamo, e che sbanchiamo. Solo noi togliamo i soldi ai bookmakers online, e li facciamo entrare nelle vostre e nostre tasche. Ecco perché noi di 123scommesse.it siamo temuti ed avversati.…  
 
 

Editoriali: iscriviti alla nostra newsletter gratuita

 

Clicca qui per informarti e, se vuoi, registrarti gratis