Cerca in 123scommesse
Home » pronostici » scommesse nuovo ct nazionale 2014

Scommesse sul nuovo CT della Nazionale: i nostri pronostici

Scommesse aperte su chi sarà il successore di Prandelli: ecco i nostri pronostici sul nuovo CT della Nazionale

Scommesse aperte sul nuovo CT della Nazionale dopo i Mondiali Brasile 2014: chi dopo Prandelli?Dopo il fallimento della spedizione italiana ai Mondiali di calcio nel 2014 in Brasile, è partita la caccia al prossimo selezionatore della squadra azzurra, e di conseguenza anche i pronostici per accontentare gli appassionati di scommesse on line come noi.

Analizziamo quindi, dal punto di vista tattico e di personalità, i candidati alla panchina dell’Italia nonché le quote offerte da Paddy Power per questi pronostici che in questo articolo andremo a consigliarvi di giocare.

Partiamo “dall’alto”, ovvero dalle quote più alte assegnate agli allenatori che con meno probabilità verranno selezionati come nuovo CT della Nazionale.

VINCENZO MONTELLA @ 45.00

Il meno probabile dei Ct quotati da Paddy Power per diversi motivi. Il primo è che la Fiorentina non ha nessuna intenzione di far partire quello che è stato il suo trainer nelle ultime due stagioni con eccellenti risultati, il secondo è che Montella ha sicuramente nei suoi progetti quello di allenare la Nazionale, ma farlo alla sua età, se le cose dovessero andare male, potrebbe essere un freno ad una carriera che per lui potrebbe essere scintillante. Montella avrà comunque un ruolo nella rinascita della prossima nazionale italiana: rigenerare un Giuseppe Rossi rimasto deluso dall’esclusione di Prandelli per i Mondiali in Brasile e che sarà molto probabilmente l’alfiere della prossima Italia.

 

Bonus Scommesse Paddy Power

 

CARLO ANCELOTTI @ 26.00

Paddy PowerVincitore della Decima con il Real Madrid nella scorsa stagione, il profilo di Carletto Ancelotti sarebbe perfetto per guidare la rinascita della nazionale italiana e rifondare un calcio che appare malato. È difficile indicare il pronostico che prevede Ancelotti sulla panchina dell’Italia, visto che innanzitutto Florentino Perez non ha nessuna intenzione di lasciarsi sfuggire l’uomo che ha riportato la Champions League al Bernabeu dopo dodici anni e secondo perché, dal punto di vista economico, non c’è paragone tra il maxi stipendio che Ancelotti prende al Real Madrid (5 milioni più bonus a stagione) rispetto a quello che prevede la federazione italiana per il Ct (1.5 milioni all’anno).

ALBERTO ZACCHERONI e LUCIANO SPALLETTI @ 26.00

Profili diversi per età anagrafica, ma molto simili dal punto di vista tattico e di storia calcistica, quelli di Alberto Zaccheroni e Luciano Spalletti. I due tecnici ex-Udinese provano a sovvertire i pronostici che li vogliono difficilmente sulla panchina dell’Italia mettendo in campo due profili che potrebbero essere appetibili per la Federazione azzurra: Zaccheroni viene dall’esperienza sulla panchina della nazionale giapponese, fortunata fino alla pessima figura al Mondiale brasiliano e può quindi vantare una certa abitudine nella gestione di un gruppo che è profondamente diverso da quello di una squadra di club; Spalletti, reduce dall’esperienza in chiaroscuro allo Zenit San Pietroburgo, può contare sul fatto di essere libero da ogni vincolo contrattuale, non percepiva uno stipendio stratosferico allo Zenit e una panchina prestigiosa come quella dell’Italia potrebbe essere una scommessa vincente.

 

Bonus Scommesse William Hill

 

FABIO CAPELLO @ 26.00

William HillIl guru degli allenatori italiani, il profilo forse più classico al quale affidare la rinascita di una nazionale apparsa senza guida ferrea, che Capello potrebbe assicurare visto il suo carattere decisamente generalesco. Qualche dubbio però sulla gestione di un gruppo che non vanta grandissime individualità, al contrario delle rose che ha gestito Capello come squadre di club, con il tecnico friulano che alla guida della nazionale inglese prima e russa poi, non ha saputo replicare le tante vittorie raggiunte in carriera con le squadre di club. È difficile scommettere sul pronostico che vede l’ex tecnico di Milan, Roma, Juventus e Real Madrid sulla panchina della nazionale italiana.

FRANCESCO GUIDOLIN @ 7.00

Prima dei Mondiali in Brasile la storia prossima di Francesco Guidolin sembrava scritta: responsabile tecnico delle squadre della famiglia Pozzo (Udinese, Watford e Granada) con tanta responsabilità nel far crescere quella che ormai è una holding del calcio. Dopo l’esonero di Prandelli però il profilo umano e tecnico di Guidolin è probabilmente quello più adatto per storia personale e di gestione del gruppo, soprattutto se giovane. Bisogna però convincere un uomo di quasi sessant’anni, convinto a chiudere la sua carriera dopo la quasi decennale esperienza sulla panchina friulana, a rimettersi in gioco sulla panchina più ambita del calcio italiano. Potrebbe essere un buon azzardo scommettere sul pronostico di Guidolin come prossimo Ct dell’Italia.

 

Bonus Scommesse Unibet

 

MASSIMILIANO ALLEGRI – NON QUOTATO

UnibetUn tecnico giovane, libero dopo l’esonero al Milan, nel quale ha vinto uno scudetto nel 2011, tanta gavetta nelle serie minori e non tante pretese dal punto di vista economico. Questi i punti di forza della candidatura di Max Allegri per succedere a Prandelli sulla panchina dell’Italia, punti che purtroppo vengono controbilanciati da alcuni dubbi che aleggiano su lui: le notevoli difficoltà incontrate nella gestione di un gruppo di medio livello come quello del Milan dello scorso anno, la difficoltà palesata nel gestire campioni del calibro di Pirlo e Balotelli e una qualità di gioco di certo non spumeggiante. Scommettere sul pronostico di Allegri come prossimo Ct dell’Italia era un vero azzardo, non vincente per chi – purtroppo – ci ha provato. Massimiliano Allegri è stato infatti designato come nuovo allenatore della Juventus.

ROBERTO MANCINI @ 3.05

Per esperienza internazionale, abitudine a gestire campioni, età anagrafica e trofei vinti il profilo di Roberto Mancini sembra quello ideale per essere il trainer della rinascita del calcio italiano. Reduce dall’esperienza in Turchia al Galatasaray, sostituito proprio da Prandelli, Mancini potrebbe aver voglia di sedere su una delle panchine più prestigiose della storia del calcio, dopo aver seduto sulle panchine di Lazio, Inter, Fiorentina, Manchester City e Galatasaray appunto. Altro punto a favore della candidatura di Mancini è la gestione che ha saputo fare dei suoi campioni, compreso Balotelli, capro espiatorio di tutta Italia dopo la delusione ai Mondiali in Brasile.

ALTRO @ 1.48

Bet-at-homeIn questo “contenitore” prediposto da Aams nel suo palinsesto, c’è dentro un nome. Un nome pesante. Molto. Antonio Conte. I bookmaker online scommettono su di lui alla guida della nazionale, quindi si proteggono e abbassano la quota. A guardare i numeri, dovrebbe essere quasi fatta. C’è solo un’incognita: forse il tecnico leccese potrebbe fare un favore a Mancini decidendo di stare fermo un anno (o meno) aspettando la chiamata di una big, magari dall’estero. Comunque, se dovessimo scommettere 20€ sul pronostico per il prossimo Ct dell’Italia li spenderemmo senza dubbio sull’opzione Altro.

IL NOSTRO PRONOSTICO SUL NUOVO CT DELL’ITALIA

IN BOCCA AL LUPO con le vostre scommesse sul NUOVO CT DELL’ITALIA DOPO PRANDELLI.

Le quote aggiornate sono sui siti web dei nostri Top bookmaker.

I nostri pronostici e le quote migliori segnalate vi saranno di grande aiuto, che siate tifosi di MANCINI o simpatizzanti della soluzione GUIDOLIN questo non importa!

Per le ultimissime sulle quote finali consigliate, seguite con un “Mi piace” la nostra pagina Facebook ufficiale. Buone scommesse a tutti, con i nostri pronostici!