Cerca in 123scommesse
Home » bonus

I bonus scommesse, e più precisamente, i bonus benvenuto scommesse, sono un forte motivo di attrazione per i giocatori, che hanno così l’opportunità di iniziare subito a divertirsi con le scommesse sportive.

Generosi o nella media, con o senza deposito, facili o meno da ottenere, le caratteristiche e le modalità per trarvi beneficio possono differire da portale a portale, da operatore a operatore.

Migliori siti scommesse con bonus | Top 5 🏆
🥇 Miglior bonus benvenuto 2021 888sport
⚽ Miglior bonus scommesse calcio Betway
💰 Miglior bonus senza deposito Codere
📊 Miglior bonus scommesse Exchange Betfair
💶 Miglior bonus scommesse gratis William Hill

In questa guida andremo a conoscere tutte le informazioni chiave sul magico mondo delle scommesse, le quali, se approcciate nella maniera migliore, possono rivelarsi un’eccezionale valvola di sfogo e fonte di svago.

Prima di tutto, però, andiamo a dare subito uno sguardo alla classifica della top-10 dei migliori siti scommesse con le offerte e con le promozioni più allettanti del mese:

13 Siti di scommesse che soddisfano i tuoi criteri...
276 codes CLAIMED

Bonus fino a €215

  • Quote Maggiorate Live
  • Ottimi Livelli di Sicurezza
  • Assicurazione Multipla
Copied

Fino a 215€ Bonus Benvenuto

  • Ricche promo settimanali
  • Live Streaming e Scommesse Live
  • Scommesse Virtuali

Fino a 210€ di Bonus Benvenuto

  • Vasta scelta di mercati
  • Tra le migliori quote in circolazione
  • Scommesse Live

5€ + Fino a 50€ se vince l’Italia

  • Grande offerta di mercati e quote
  • Streaming Live
  • Decine di promo settimanali
Copied

25€ se indovini il Capocannoniere

  • Tanti mercati a disposizione
  • Payout tra i migliori in circolazione
  • Scommesse Live

Bonus Primo Deposito fino a 100€

  • Scommesse live
  • Grande scelta di mercati
  • Scommesse virtuali
7

Fino a 305€ di Bonus Benvenuto

  • Il più grande palinsesto scommesse
  • Live Streaming
  • Scommesse Virtuali

Bonus Benvenuto fino a 100€

  • Buone promozioni settimanali
  • Vasta scelta mercati
  • Tanti sport su cui scommettere
Copied
#1 Sito Scommesse in Italia

Super Bonus Benvenuto 20 euro

  • Facilità di Utilizzo
  • Grande Varietà di Sport e Mercati
  • Quote Speciali

Scegli il Capocannoniere e ricevi 2€ Gratis ogni gol

  • Buona assistenza clienti
  • Grande scelta di mercati e quote
  • Eventi live e Streaming Live
Copied

Bonus Benvenuto fino a 100€

  • Tanti canali per l'assistenza clienti
  • Promo settimanali
  • Vasta scelta di mercati e sport
Copied
7
Copied

Bonus benvenuto fino a 160€

  • Vasta scelta di mercati e quote
  • Scommesse Live
  • Live Streaming

Fino a 100€ Bonus Benvenuto

  • Vasta scelta di mercati
  • Quote tra le più alte
  • Promo settimanali

Migliori bonus scommesse

Quali sono i migliori bonus scommesse?

Per rispondere a questa domanda abbiamo scandagliato i diversi bookmakers e alla fine crediamo che quelli qui sotto riportati siano i maggiori punti di riferimento, meritevoli della vostra fiducia, sia per l’appetibilità della promo sia per la serietà con cui i professionisti operano.

1. Betway

Il bonus scommesse di Betway è pari al 100 e al 50 per cento sul primo e sul secondo deposito fino a un totale di 20 euro. Per beneficiarne, l’intero importo dovrà essere puntato almeno una volta a quota minima 1,75. In seguito Betway propone un bonus di 5 euro ogni settimana, scommettendo almeno 25 euro su multiple da almeno 3 selezioni.

Piazzando scommesse multiple con 5 o più selezioni su qualsiasi Sport, riceverete una vincita bonus maggiorata fino al 30 per cento. Il bonus benvenuto da 20 euro, spalmato sui primi due depositi, costituisce una somma interessante, soprattutto per gli utenti meno esperti. Se sei alla ricerca di maggiori informazioni sulle scommesse Betway, puoi dare uno sguardo alla recensione del bookmaker fatta dai nostri esperti.

Betway vanta anche le migliori quote disponibili oggi sul mercato delle scommesse in Italia.

Cosa ci piace:

  • Il migliore dei Bookmakers in Italia
  • Tanti sport su cui scommettere
  • Comodo bonus scommesse
  • Ampio palinsesto eSports
  • Tra le migliori app per mobile

Cosa non va:

  • Nessun servizio di live streaming
2. 888sport

Il bonus scommesse 888sport consiste in un rimborso del 100 per cento sul primo deposito fino a un massimo di 100 euro. Non riceverete i 100 euro tutti insieme, ma subito una tranche di 10 euro e, nelle settimane successive, altre “rate” in base alla giocate piazzate in quei sette giorni, fino appunto a un ammontare complessivo di 100 euro. Il fatto che il bonus benvenuto sia “spalmato” rende l’offerta meno stuzzicante, ma risulta comunque un incentivo interessante, da tenere quantomeno in considerazione. Nella pagina della recensione 888sport troverai tutti i dettagli su questo operatore.

888sport vanta anche le migliori quote disponibili oggi sul mercato delle scommesse in Italia.

Cosa ci piace:

  • Quote alte
  • Tante offerte settimanali
  • Ampia scelta di sport e mercati
  • Ottima app scommesse

Cosa non va:

  • No streaming
3. Snai

L’offerta per i nuovi clienti Snai consta in 5 euro di bonus senza deposito, a cui va sommato un rimborso del 100% sul primo deposito effettuato fino a un massimo di 300€, per un somma complessiva che raggiunge quindi i 305 euro.

Scommettendo (singola, pre-match) sull’1X2 finale per le partite di calcio espressamente indicate sul portale, se verrà realizzato un gol nei primi 10 minuti e il vostro pronostico non avrà avuto buon esito, sarà concesso un Bonus Gold pari al 30% della giocata d’importo più alto sino a un massimo di 50 euro. A proposito sempre del “dio pallone”, ogni settimana puntando sugli incontri dei campionati di Serie A, Serie B, Premier League, Liga spagnola, Bundesliga e Ligue 1, se il match terminerà con il risultato di 0-0 e il pronostico non avrà avuto buon esito, si avrà diritto a un Bonus Gold del 30 per cento dell’importo scommesso, sino a un massimo di 30 euro.

Infine, scommettendo in multipla su tutti gli sport con 5 o più eventi, con quote uguali o superiori a 1,25, la vostra vincita può essere maggiorata fino al 144%. Inoltre, è prevista tutta una serie di iniziative legate alle maggiori manifestazioni in programma in quel momento.

Il bonus benvenuto SNAI non è solo allettante dal punto di vista del massimale, ma anche estremamente semplice per quanto concerne le modalità di erogazione.

Cosa ci piace:

  • Ampia scelta di mercati e sport
  • Servizio Live Streaming
  • Offerta per l’Ippica al Top

Cosa non va:

  • Quote rivedibili
4. Sisal

Il bonus scommesse Sisal Matchpoint è così ripartito: 5€ alla convalida del documento, 35€ alla prima giocata, 310€ spalmati in 31 settimane. Questi bonus sono sbloccabili a scaglioni da 1€ ogni 10 Status Point ottenuti, attribuiti esclusivamente con quota minima 2.00 e calcolati moltiplicando l’importo giocato di ogni biglietto per il moltiplicatore riportato sul sito ufficiale.

A fronte di un massimale parecchio gustoso, è altresì vero che il suo essere spalmato in un lasso di tempo tanto esteso potrebbe far storcere il naso a chi cerca rimborsi più sostanziosi. Infine, scommettendo in multipla su tutti gli sport con 5 o più eventi, con quote uguali o superiori a 1,25, la vostra vincita può essere maggiorata fino al 144%. Inoltre, è prevista tutta una serie di iniziative legate alle maggiori manifestazioni in programma in quel momento.

Vale la pena comunque apprezzare lo sforzo del bookmaker in materia di promozioni e offerte.

Cosa ci piace:

  • Tanti mercati a disposizione
  • Quote calcio molto alte
  • Palinsesto ricco anche nelle scommesse virtuali

Cosa non va:

  • Promo settimanali rivedibili
5. Marathonbet

Marathonbet assegna un bonus di benvenuto di 10 euro se si effettua un deposito di almeno 10 euro, purché il valore della scommessa piazzata sia di 50€. Per la fedeltà sono, inoltre, concesse ulteriori offerte, comunicate mediante e-mail. La somma è ottima per i neofiti, ossia coloro che intendono acquisire dimestichezza con il betting senza intaccare il proprio portafogli. Vale la pena comunque apprezzare lo sforzo del bookmaker in materia di promozioni e offerte.

Vale la pena a questo punto approfondire le dinamiche del bookmaker leggendo i contenuti della pagina relativa alla recensione Marathonbet.

Cosa ci piace:

  • Tanti mercati a disposizione
  • Quote calcio molto interessanti
  • Palinsesto ricco su tutti i sport

Cosa non va:

  • Bonus rivedibili
6. Eurobet

Per la sua offerta di benvenuto, Eurobet offre 10 euro per le scommesse sportive più un bonus scommesse di benvenuto del 50% dell’ammontare delle scommesse sportive effettuate entro sette giorni dall’iscrizione al portale, fino a un tetto massimo di 200 euro. 210€ sono senza dubbio una somma parecchio allettante, ancora di più se vengono presi in considerazione i (pochi) passaggi necessari per ottenerla.

La prima prevede l’erogazione di 10 euro successivamente al primo depositato effettuato; nella seconda, invece, bisogna scommettere, entro la prima settimana dalla registrazione, su eventi con quota minima 1.50. Tutte le spese vi verranno rimborsate in una percentuale del 50% fino all’ammontare della cifra depositata la prima volta sul conto, e comunque non oltre i 200 euro. La più celebre delle promozioni periodiche è quella delle Multiple.

Grande classico tra le offerte, giocando schedine con almeno 5 avvenimenti, l’importo cresce del 3 per cento per ogni evento raggiunto raggiungendo una percentuale massima del 115.7 per cento, in caso di scommessa da 30 eventi. Il tutto deve prevedere quote minime di 1.30 e riferirsi a eventi che avranno luogo entro 14 giorni dalla giocata.

Come se ciò non fosse abbastanza, Eurobet scommesse offre una stuzzicante serie di offerte legate a specifici eventi, calcistici o comunque sportivi, tra quelli inseriti in palinsesto (cartellino rosso e rigore, quarto classificato nei Gran Premi, tie-break nella pallavolo o nel tennis). Il punto di forza di Eurobet, oltre a un sostanzioso Bonus di Benvenuto, consta nella ricca formula proposta ai collaboratori per tenerli costantemente coinvolti nel gioco.

Cosa ci piace:

  • Servizio streaming al top
  • Scommesse sull’Ippica
  • Promo e offerte settimanali

Cosa non va:

  • Mercati rivedibili
7. Unibet

Il bonus benvenuto Unibet consiste in un rimborso del 100% sul primo deposito, fino a un massimo di 10 euro. Le promozioni non si fermano al welcome bonus. Tra quelle più carine e originali, c’è un mini-quiz composto da sei domande legato appunto alla Serie A per concorrere all’estrazione di un montepremi di 5 mila euro. Non meno stuzzicanti le quota maggiorate in occasione delle grandi manifestazioni sportive, quali ad esempio la finale di Wimbledon o una tappa cruciale del Giro d’Italia.

Il welcome bonus e, in generale, il pacchetto di bonus targato Unibet scommesse fa della solidità la sua forza.

Cosa ci piace:

  • Servizio streaming con UTV
  • Quote discrete su calcio e altri sport

Cosa non va:

  • Poche offerte settimanali
8. PokerStars Sport

Il bonus scommesse di PokerStars Sport (già noto fino a maggio 2021 con il nome di Skybet) è una classica promo cashback: sarà, pertanto, corrisposto se la giocata non sarà andata a buon fine. I giocatori che piazzano la loro prima scommessa multipla di 3 o più eventi, aventi una quota minima pari a 3,00, possono ricevere fino a 10 euro di bonus.

Piazzando una multipla di tre o più eventi su qualsiasi sport, è possibile ricevere un bonus di valore pari a una percentuale della vincita netta, del 100 per cento se la schedina è composta da 18 avvenimenti, fino a un limite di 10 mila euro. Rispetto alla concorrenza, il welcome bonus di PokerStars Sport si distingue per l’originalità, anche se la quota minima da giocare è un po’ alta.

Cosa ci piace:

  • Mercati molti ampi
  • Quote discrete su calcio e tennis
  • Blog tutto da leggere con consigli sulle scommesse

Cosa non va:

  • No streaming
9. Betfair

Betfair propone un bonus scommesse di 210 euro, diviso in 10 euro nel momento del primo deposito e ulteriori 200 euro in blocchi settimanali da 5 euro. Suddiviso in 40 tranche, occorrerà piazzare ogni sette giorni una scommessa sportiva singola o multipla di importo non inferiore a 5 euro avente quota minima 1,80.

Dieci euro subito, più altri cinque, regolarmente, nei 280 giorni successivi: se siete scommettitori costanti, Betfair sembra fatto apposta per voi.

Cosa ci piace:

  • Betting Exchange
  • Streaming live eventi sportivi
  • Quote alte su calcio

Cosa non va:

  • Poche offerte settimanali
10. Goldbet

Goldbet accorda un bonus di benvenuto del 100 per cento fino a 50 euro sul primo deposito. Inoltre, mettendovi alla prova con i vostri eventi sportivi preferiti, potrete ricevere 5 euro di bonus per 21 settimane. La promozione ha validità per sette giorni solo su quota complessiva pari o superiore a 2,50, con multiple di 4 o più eventi. Il bonus scommesse di Goldbet ha il “coraggio” di essere semplice e facilmente usufruibile. Peccato che, una volta esaurito, le promozioni non si distinguano particolarmente per varietà.

Goldbet ha anche un servizio di streaming sulle scommesse virtuali tra i migliori in circolazione.

Cosa ci piace:

  • Scommesse virtuali
  • Streaming live eventi sportivi
  • Quote alte su calcio

Cosa non va:

  • Poche offerte settimanali

Come ottenere i migliori bonus scommesse

Il primo sguardo per i migliori siti scommesse bonus cade immancabilmente sull’ammontare del bonus benvenuto, ma non è l’unico aspetto da prendere in esame. Se ne scegliete uno con un importo elevato, consultate i requisiti di puntata e accertatevi di essere disposti a raggiungerli.

Come è possibile constatare coi propri occhi, leggendo le soluzioni adottate dai maggiori bookmaker, c’è l’imbarazzo della scelta.

Non è affatto scontato che un’offerta particolarmente allettante per qualche utente lo sia anche per voi e viceversa, dipende da una pluralità di fattori: quante volte scommettete alla settimana?

Che budget avete a disposizione?

Analizzate poi la quota minima, un fattore certamente non secondario, anche se talvolta finisce trascurato, magari perché spinti dalla foga e dall’entusiasmo nel leggere determinate cifre.

Terzo fattore da considerare il periodo di validità, variabile da azienda ad azienda: non esiste un intervallo unico.

Prima di entrare nel dettaglio delle varie tipologie di bonus scommesse, diamo uno sguardo ad alcune pagine di approfondimento che potranno esserti utili nel corso delle tue giocate:

Tipologie di bonus scommesse

Parlare di bonus scommesse significa aprire un discorso davvero ampio. Come converrete anche voi. leggendo i paragrafi seguenti, si tratta di una macrocategoria costituita da tante sottoclassi. Quasi infinite.

Bonus primo deposito

La tipologia di bonus scommesse più comune e accordato è quello rilasciato al primo deposito, non appena l’utente completa la registrazione al sito ed esegue la prima ricarica.

Generalmente il primo deposito deve essere pari o superiore alla cifra di 10 euro ma può comunque variare a seconda dei migliori siti scommesse bonus. Per avere informazioni a riguardo occorre controllare i termini e le condizioni inerenti, sul sito o l’app dell’allibratore.

Quasi mai il bonus al primo deposito è prelevabile, ma può essere immediatamente impiegato per le giocate: naturalmente, a tal punto, le eventuali vincite saranno liberamente prelevabili.

Il procedimento è così sintetizzato: basta accedere al sito, completare l’iscrizione con i propri dati anagrafi e personali nel form, fare la prima ricarica e accettare i termini e le condizioni.

Così facendo lo scommettitore può immettere il codice promo, laddove disponibile e previsto per la parte dedicata al deposito, e cominciare a piazzare le proprie giocate.

Di norma per ricevere il bonus sul primo deposito occorre inoltrare, nel corso della fase di attivazione, la copia fronte e retro di un documento di identità e convalidarlo prima dell’apertura del Conto Gioco.

Bonus primo deposito, caratteristiche

Per quanto riguarda le caratteristiche dei bonus scommesse sul primo deposito che inducono lo scommettitore a iscriversi proprio su tale piattaforma, poiché reputa l’offerta vantaggiosa, è necessario analizzare i seguenti aspetti:

  • la percentuale di bonus conferita in relazione all’importo della somma depositata;
  • la scadenza del bonus in questione;
  • i requisiti di giocata del bonus (per esempio potrebbe essere utilizzabile solo ed esclusivamente se almeno uno degli avvenimenti in schedina abbia una quota pari o superiore a 1.50 o solo ed esclusivamente su singole multiple o sistemi).

Ma al di là del caratteristiche del bonus, è importante pure passare al vaglio la qualità dei bookmakers, stabilire quanto le quote siano vantaggiose, confrontare i palinsesti, gli eventi e l’efficienza delle app. I migliori siti scommesse bonus riportati in precedenza rappresentano le realtà migliori in circolazione, sulle quali è possibile fare affidamento.

Bonus scommesse con codice promozionale

Chi ha una discreta dimestichezza in fatto di scommesse sportive online si sarà certamente imbattuto, prima o poi, nella possibilità di ricorrere a codici bonus scommesse per finalizzare la registrazione.

Ci riferiamo a una stringa di caratteri alfanumerici da inserire nel formulario di iscrizione a un sito, oppure in fase di deposito. Nel modulo di iscrizione capita spesso di trovare uno spazio appositamente dedicato al codice bonus scommesse. Ma alcuni portali di scommesse permettono di ricorrervi mentre viene effettuato il deposito.

Qual è la differenza tra codici promo scommesse e codici bonus scommesse? Nessuna. Ogni bookmaker può attribuire un nome differente al suo codice che può essere codice bonus, codice promozionale, codice promo o codice partner. Le relative cifre alfanumeriche possono variare in base al periodo promozionale e alla scadenza del bonus a esso riferito.

I codici bonus scommesse sono probabilmente uno degli elementi più ricercati dagli appassionati di scommesse sportive online. Forniscono l’opportunità di usufruire delle offerte benvenuto a essi collegati di una promo specifica.

Ecco perché utilizzare il codice bonus scommesse lì dove è richiesto (nel form di iscrizione o al primo deposito) è di fondamentale importanza.

Difatti, consiste in un passaggio facoltativo. Spetta all’utente stabilire se ricorrervi o meno per ultimare la registrazione. Molto spesso costituisce uno step indispensabile per aderire a un’iniziativa promozionale e percepire un bonus.

scommesse sul calcioBonus senza deposito

Intascare una somma da usare come meglio si ritiene opportuno nelle scommesse, senza aver manco versato un centesimo sul conto di gioco.

I migliori siti scommesse bonus che offrono tale opportunità sono pochi, ma non si sono ancora totalmente estinti. Pertanto, conviene sempre tenere le antenne accese e monitorare costantemente se ci sono simili iniziative.

Vedendo il bicchiere mezzo pieno, il fatto che ci siano pochi bookmaker disposti a offrire bonus scommesse gratis rende ben meno complicato, ad esempio, quale offerta di benvenuto scegliere.

Ci sono, tuttavia, dei criteri rigorosamente da rispettare. In primo luogo, è essenziale leggere con puntiglio termini e condizioni della promozione per avere chiaro il quadro della situazione. Nella fattispecie, è cruciale analizzare i requisiti di puntata, le quote minime, l’ammontare, gli sport su cui usarlo e le limitazioni.

Scommesse Gratis e Free Bet

I migliori bonus scommesse senza deposito non son tutti uguali: ne esistono parecchie di tipologie. A cominciare da quello immediato alla registrazione: semplicemente la somma viene elargita una volta completata, appunto, la registrazione.

Occhio, però, in quanto si tratta di casi rari e non legali, poiché così facendo l’operatore non ha la garanzia che l’utente neoiscritto abbia compiuto la maggiore età. I portali di scommesse che fanno operazioni analoghe vanno evitati, rivelandosi, già fin dalle prime battute, poco sicuri.

Una metodologia più diffusa (e soprattutto legale!) dei bonus scommesse senza deposito (o free bet) è quello che viene elargito immediatamente dopo la validazione dell’account, ovverosia dopo aver inviato una copia di un documento di identità (e/o un numero di cellulare) al bookmakers e aver dimostrato che la persona in questione siate proprio voi.

Infine, esistono delle forme di bonus senza deposito che costituiscono un mix di quelle citato fino a ora, che dettano ulteriori condizioni. Per esempio, possono esserci offerte solamente se l’iscrizione avviene tramite app. O, ancora, la compagnia può richiedere l’aggiunta di un recapito telefonico alla validazione.

Bonus senza deposito, i vantaggi

Il bonus benvenuto senza deposito risulta particolarmente stuzzicante per un paio di ottime ragioni.

La prima è che, in tal modo, sarà possibile testare direttamente sul campo il proprio feeling con il betting e la proposta di un bookie, azzardando qualche quota particolarmente intrigante.

Del resto, il rischio corso è pari a zero. Se, infatti, la puntata non dovesse rivelarsi vincente ci sarà la consapevolezza di non aver messo di propria tasca denaro.

Questo secondo punto fa sentire più a cuor leggero nel momento in cui si piazza qualche scommessa su eventi sportivi, potenzialmente fonte di ghiotte vincite.

Bonus scommesse senza deposito, quanto conviene?

Nonostante non ci siano controindicazioni, nel ricorrere ai bonus scommesse senza deposito è essenziale tenere vari fattori in considerazione per non lasciarsi prendere in controtempo nel frangente in cui si opta per sfidare la sorte.

Tanto per cominciare, quante volte servirà giocare l’offerta prima che essa sia prelevabile?

A differenza di quanto accade con il bonus sul primo versamento, il Rollover prevede abitualmente uno o anche nessun rigioco.

In base all’operatore, le restrizioni tendono a cambiare in relazione alla metodologia di deposito, alla quota minima su cui giocare il bonus (solitamente più elevata di quella per il bonus sulla prima scommessa), agli sport su cui è usufruibile. E ancora il bonus può esclusivamente concernere le giocate pre match o live.

Occhio inoltre alla finestra temporale entro cui il bonus scommesse è valido. Di solito ha una finestra limitata, entro i primi sette giorni dall’erogazione.

Consistendo comunque in una somma non granché elevata, il vincolo non è quasi mai troppo stringente.

Certi bookmakers fissano un ulteriore paletto: il prelievo del bonus, o comunque della somma derivante da una eventuale vincita ottenuta con esso, non ì accettato se effettuato con determinati sistemi di pagamento.

Se quasi tutti accettano l’e-wallet PayPal, possono presentarsi dei disagi con alcune carte di credito.

NBA All Star GameBonus cashback

Il bonus cashback consiste in una promozione che rimborsa una parte delle eventuali perdite, o gli importi giocati in un determinato arco temporale.

Spesso nel momento in cui si tira in ballo tale offerta viene a crearsi confusione, ciò poiché il termine viene impiegato per definire promozioni molto diverse tra di loro.

Nel corso degli ultimi anni, hanno cominciato a spuntare promozioni di tipo cashback pure tra le offerte settimanali, in passato una caratteristica tipica dei bookie inglesi.

Spesso i bookmakers online elaborano tale formula nelle loro offerte per nuovi clienti, a volte associata a un piccolo bonus scommesse senza deposito. Per i players alle prime armi si tratta di un’invitante prospettiva.

Difatti, così facendo, hanno modo di acquisire dimestichezza sul betting senza rischiare di perdere troppo. Il rimborso cashback viene talvolta applicato ai bonus multipla, per esempio, se lo scommettitore sbaglia un singolo avvenimento nella schedina, o, prendendo a riferimento il calcio, se la partita termina 0-0 o viene influenzata da un’espulsione.

Quando bisogna scegliere tra diversi siti scommesse bonus occorre prestare attenzione a precisi fattori.

In particolare, esistono quattro criteri da prendere in considerazione per capire se la promo è valida o se, al contrario, convenga guardare oltre. Il primo consiste nel massimale che si può raggiungere, cioè quanto denaro si può riavere indietro dal bookie.

Caratteristiche del bonus cashback

Altri dati da analizzare riguardano la percentuale del denaro speso che si può ricevere indietro, la durata della promo e la quota minima delle selezioni. Un’ulteriore discriminante è la modalità di scommessa che viene richiesta.

Alcuni broker escludono, infatti, dai rimborsi le scommesse sistemiche, altre li concedono esclusivamente sulle giocate multiple. Non è poi da trascurare la tipologia di rimborso offerta.

Proviamo a spiegarci: alcuni bonus cashback vengono calcolati sull’intero ammontare dei soldi spesi in un dato lasso di tempo, altri, invece, unicamente sulle perdite nette di quel periodo: ciò significa che riceverete un rimborso unicamente nel caso in cui il saldo tra soldi spesi e soldi vinti sarà negativo.

Il cashback si presta ottimamente per chi si trova alle prime armi e quindi può approfittare di tale promo per giocare con l’assicurazione, come pure per o giocatori assidui, ma che non puntano cifre enormi.

Gli high rollers (ciò in possesso di un buon capitale e con la propensione al rischio) farebbero, ad esempio, meglio a puntare su offerte sulla prima scommessa.

Antonio ConteBonus multipla

Il bonus multipla è una promozione, offerta da parecchi bookmakers italiani, che consente di aumentare il moltiplicatore della propria schedina in maniera esponenziale, a partire da un certo numero di eventi inseriti (solitamente 5).

In sostanza, a partire da un certo numero di avvenimenti inseriti nella schedina la quota finale della puntata aumenterà del 5 per cento, del 10 per cento, e così via, a seconda del bookmaker scelto.

Generalmente il miglior bonus scommesse si attiva in maniera automatica, una volta raggiunto il numero minimo di eventi richiesti.

Per muoversi con cognizione di causa occorre prendere attentamente in esame vari fattori, quali:

  • la percentuale massima ottenibile. Nel caso delle multiple si intende l’incremento massimo ottenibile con l’inserimento di più eventi in una unica schedina. Più eventi si inseriscono, più il bonus aumenta, in maniera esponenziale, fino a raggiungere anche percentuali di tre cifre;
  • la percentuale minima con il minimo numero di eventi da inserire. La percentuale minima è il primo incremento offerto dai bookie una volta raggiunto il numero validante di eventi inserito in una schedina. Essa può cambiare, ma è solitamente compresa tra il 2 e il 5 per cento. Le maggiorazioni partono generalmente dal quinto evento in poi, con qualche piacevole eccezione. Il massimo di selezioni utili spesso coincide con il tetto massimo di partite inseribili in una schedina, compreso tra 18 e 30;
  • la quota minima di ciascuna selezione. Si tratta in genere di uno sbarramento piuttosto agevole da raggiungere, come accade nel caso dei bonus scommesse primo deposito. Malgrado girino “strane” voci, non esistono bonus multipla senza quota minima.

È poi essenziale non fare confusione tra diverse promozioni: i bonus multipla non sono, infatti, la stessa cosa dei bonus rimborso multipla. Nella seconda casistica il bookmaker concede un rimborso a chi sbaglia appena un evento di una schedina.

I lati positivi del bonus multipla sono ben più numerosi di quelli negativi. Innanzitutto, permette sostanziose vincite anche se le quote degli eventi sono di per sé basse.

Inoltre, non ci sono rinunce né tanto meno i soldi eventualmente vinti vanno rigiocati, ma si possono ritirare subito.

Rispetto a ulteriori promozioni, è ben più semplice da comprendere e, pertanto, da sfruttare. Sul versante opposto, a causa di questa iniziativa si rischia di farsi condizionare nella propria puntata, magari inserendo un evento o una selezione in più con una quota maggiore.

Gli allibratori sanno perfettamente che più selezioni ci sono, meno sono le probabilità di successo. Ecco perché prima di piazzare la scommessa è bene sempre avere le idee chiare in testa.

Le quote maggiorate

Il bonus quote maggiorate consiste in una maggiorazione di una quota tradizionale: il plusvalore dalla differenza tra i due valori rappresenta il vantaggio per il player.

Di norma, i bookmaker stabiliscono una soglia oltre alla quale il premio non viene corrisposto, che può oscillare tra i 20 e i 50 euro.

Inoltre, sussiste abitualmente l’obbligo di giocare l’eventuale importo della promozione (che non è prelevabile, ma appunto utilizzabile per altre puntate) entro 15 giorni dal momento dell’accredito.

Insieme alla sua intuitività, il più grande vantaggio di tale offerta è l’elevato ritorno sulla potenziale vincita. D’altro canto è opportuno tener conto della vincita massima ottenibile, e di come il bonus debba essere rigiocato. Inoltre, una quota maggiorata può indurci a puntare su un evento su cui non c’era l’intenzione di scommettere e su cui non si ha magari particolare competenza.

Bonus scommesse, quali sport?

siti scommesse streaming tennis

Gli sport su cui è possibile scommettere al giorno d’oggi sono tantissimi, praticamente quanti ne si vuole: basta cercare l’operatore giusto e qualcosa certamente salterà fuori.

La copertura di eventi è senza precedenti, anche se, ovviamente, gli avvenimenti in palinsesto seguono la domanda degli appassionati. Per questo ci soffermeremo principalmente sul calcio e i Campionati Europei in programma, nonché sul tennis.

Bonus scommesse sul calcio

Forse non lo sapete, ma ci sono bookmakers sui quali è più conveniente giocare sulla Serie A, e altri dove i potenziali di vincita sono più allettanti per la Premier League o la Liga, giusto per riferirci a due dei principali campionati esteri.

Al contrario, diversi operatori preferiscono fare poche distinzioni e mantenere payout regolari per ogni torneo. Per quanto sia banale dirlo, è importante avere a disposizione più gare possibili sulle quali poter piazzare le puntate. Al giorno d’oggi i bookmakers concedono ai calciofili più accaniti non solo di soffermarsi sui tornei principali, ma anche sulle categorie inferiori, sia europee che no.

Se in passato l’unico mercato conosciuto era il classico 1X2, da qualche anno a questa parte le occasioni di giocata si sono moltiplicate in misura davvero esponenziale e i bonus scommesse calcio contribuiscono ad attirare una domanda in continuo aumento.

Un aspetto molto importante (vale per qualsiasi tipologia di sport) è, inoltre, la presenza di statistiche live aggiornate. Sebbene il calcio sia meno fondato sui freddi numeri di altre discipline quali, ad esempio il basket oppure il baseball, maggiori informazioni ci saranno sulle gare, più alte saranno che le scommesse calcio vadano a buon fine.

Come sfruttare i bonus scommesse calcio

Le scommesse sul calcio stanno prendendo un bacino di utenti sempre più ampio poiché numerosi bookmaker trasmettono le partite in diretta streaming.

E certamente buttare un occhio alla sfida in programma aiuta a interpretare le partite nella maniera corretta e prevederne lo sviluppo. Ovviamente, non sarà possibile vincere ogni volta, tuttavia ci sono alcune dritte, che se ascoltate, possono rivelarsi davvero preziose:

  • esaminate i risultati e le statistiche degli ultimi scontri diretti;
  • prendete in analisi le leghe minori, in quanto sarà più facile trovare quote particolarmente allettanti;
  • le multiple con 3-4 eventi in schedina sono quelle ottimali;
  • il mercato Gol/No Gol è una ottima soluzione quando le prime della classe sfidano le piccole;
  • il mercato Under/Over può riservare grandi soddisfazioni nei derby;
  • le puntate live hanno parecchi mercati con quote competitive.

Vincere le scommesse sul tennisBonus sul tennis

Gli amanti delle scommesse che si divertono con il tennis sono tantissimi.

Tale disciplina gode di parecchi appassionati, anche perché si presta a uno studio statistico maggiore rispetto al calcio e nel lungo periodo può generare eccellenti risultati.

Puntare sullo sport di Nadal, Federer e Djokovic è davvero invitante, complice l’esplosione di buoni esponenti italiani, in primis Sinner e Berrettini.

Un punto da valutare fino in fondo riguarda il numero di incontri quotidianamente proposti nel palinsesto da parte dei bookmakers.

Se tutti i migliori siti scommesse bonus sul tennis mettono a disposizione i match dei nomi più affermati, su alcuni l’offerta su tornei minori è decisamente superiore in confronto alle concorrenti.

La puntata per antonomasia è quella sul vincitore dell’incontro. A differenza del calcio, dove è contemplabile l’eventuale del pareggio, qui sicuramente uno dei due contendenti chiuderà in trionfo.

Ma non ci fermiamo qui. Si può piazzare del denaro sull’atleta che metterà a segno il punto successivo o che sarà in grado di chiudere il match con un maggior numero di ace a referto.

Pure nel tennis, alla pari di sport alternativi quali il badminton, il tennistavolo o lo squash, sono presenti scommesse con handicap e giocate sull’Under/Over. L’handicap nel tennis viene applicato sul totale dei giochi che uno dei due sfidanti si aggiudicherà nel corso dell’incontro.

In pratica si sommano i punteggi dei vari set e si sottrae al favorito (o si assegna all’anniversario) l’handicap che l’operatore propone. In tal caso è previsto pure il pareggio. Anche qui vi forniamo qualche consiglio:

  • studiate attentamente le statistiche dei giocatori e il loro stato di forma;
  • considerate la superficie su cui viene giocato il torneo su cui intendete tentare la fortuna;
  • analizzate attentamente lo storico dei testa a testa tra i tennisti;
  • le scommesse live sono un’ottima idea per puntare su giocator forti al servizio;
  • guardate ai tornei minori e non esclusivamente a quelli del Grande Slam. Se i campioni danno naturalmente il meglio nelle grandi manifestazioni, in quelli minori, magari in fase di rodaggio, possono soccombere contro avversari di minore caratura.

Bonus scommesse Europei

siti scommesse europei marcatori

La prossima edizione dei Campionati Europei di calcio avrà luogo dall’11 giugno all’11 luglio 2021. La grande novità è data dal fatto che non ci sarà alcuna Nazione ospitante, visto che si tratta della prima rassegna itinerante.

Difatti, 12 città di vari paesi si alterneranno nell’ospitare le varie partite in programma. Le scommesse Europei sono qui suddivisibili in tre categorie:

  • antepost sul vincente;
  • sulla singola partita;
  • sul singolo giocatore o capocannoniere.

Le scommesse antepost sono quelle che si effettuano prima che la competizione abbia inizio.

Abitualmente tocca pronosticare il team vincitore che poi riuscirà a conquistare il trofeo.

Si tratta di una tipologia di scommessa su cui è parecchio complicato esprimersi, in quanto durante il mese di svolgimento posso non accadere tutta una serie di variabili ma la redditività è parecchio elevata.

Le scommesse sulla singola partita sono, invece, quelle più diffuse. Sono identiche alle tipiche puntate effettuate nel corso dell’anno per ciascuna partita di qualsiasi campionato o coppa.

Infine, le scommesse su un singolo calciatore riguardano di base i premi che vengono assegnati al singolo e non a una squadra. Le categorie principali sono il premio di miglior giocatore della manifestazione e la classifica marcatori.

Anche qui è davvero ostico azzeccare i vincitori, dato l’elevato numero di candidati e di elevato spessore. Però, le quote sono davvero allettanti e possono sempre valere il rischio.

Analogamente a qualsiasi altra partita esistono tante categorie, riguardanti il singolo evento, tra cui il risultato esatto, il primo e l’ultimo marcatore, l’accoppiata risultato all’intervallo e al termine della gara.

In merito alle scommesse antepost è importante giocare prima che l’evento inizi, visto che le quote sono abitualmente più elevate. Per quanto riguarda le singole partite, meno manca all’inizio e più informazioni potrete avere.

Bonus VIP

Per gli utenti più fedeli i bookie prevedono i bonus VIP (chiamati anche Bonus Fedeltà, Club delle Scommesse, ecc.). Per ogni schedina viene premiata la costanza degli scommettitori.

Questi definiscono una graduatoria, e il raggiungimento di prefissate soglie dà modo di convertire i punti in altrettanti bonus scommesse.

I bookmakers offrono regolarmente bonus fedeltà come ricompensa ai giocatori attivi. Per ottenere tali privilegi l’attività deve superare un limite standard (ad esempio, se si colloca un importo complessivo di 1.500 euro in un mese si ottiene un bonus fedeltà X importo).

A differenza di altre forme di bonus, non occorre eseguire alcun deposito per ricevere un bonus fedeltà. Tuttavia, hanno generalmente una data di scadenza, perciò assicuratevi di controllare le e-mail o eventuali messaggi sul tuo account.

Ci sono, inoltre, programmi di fidelizzazione in cui si raccolgono punti. A ogni puntata, si guadagna un certo numero di punti che possono essere scambiati al fine di ogni mese o settimana per un bonus in denaro o un altro premio.

Bonus per app mobile

app scommesse

Quando si parla di bonus per app mobile o di bonus mobile ci si riferisce al fatto che i bookie online offrono uno specifico incentivo per chi gioca da mobile, ricorrendo alla versione responsive dei bookmakers oppure impiegando l’app mobile.

Le condizioni imposte sono particolari, tra cui ad esempio il fatto che devono essere tassativamente richieste da uno smartphone o un tablet.

I bonus benvenuto sono regolarmente destinati a chiunque si colleghi al sito, indipendentemente dal device.

Eppure, non è raro che chi è già iscritto a un bookmaker ottenga dei bonus per scaricare l’app e piazzare da lì la sua prima scommessa, senza dover depositare niente.

Ricevere ad esempio 5€ di bonus gratis su mobile da destinare a una multipla potrebbe rivelarsi davvero conveniente per provare la controparte mobile di un sito.

Per chi intende depositare e massimizzare le proprie ricariche, suggeriamo di trovare i bonus scommesse con deposito esclusivi per il mobile. Parliamo di bonus ricarica pari anche al 100% per chi deposita e gioca i propri soldi mediante uno smartphone.

Di solito il bonus va giocato un certo numero di volte prima di riscattarlo tramite prelievo: meglio prestare attenzione a tali limitazioni.

Bonus nuovi siti scommesse

Per entrare in maniera più spavalda su un mercato parecchio competitivo, i nuovi bookmakers online possono scegliere di proporre un bonus di benvenuto particolarmente allettante, oppure promozioni periodiche decisamente succose, magari sotto forma di quote maggiorate o combo bet su eventi sportivi di notevole richiamo.

In tal senso, si passa tranquillamente dal rimborso sulla prima puntata a quello sul primo deposito fino addirittura alla presenza di bonus senza deposito scommesse.

Bonus scommesse live

Andiamo dritti al sodo: cosa intendiamo quando parliamo di scommesse live? Le giocate in tempo reale sono tutte quelle scommesse che avvengono quando l’evento designato è già cominciato.

È possibile scommettere anche prima del fischio d’inizio di una partita di calcio o di basket, o della battuta inaugurale di un match di tennis o pallavolo. Questo era il modo classico, prima dell’avvento dell’online, quando la tecnologia non era evoluta come quella attuale.

Nelle giocate in tempo reale è la velocità a farla da padrona.

Difatti, le quote cambiano in maniera repentina da un’azione all’altra, ed è essenziale farsi trovare pronti con il mouse e le dita, non avere tentennamenti e cliccare al momento giusto sul pulsante conferma.

Se prima dell’inizio di una gara ci sono le statistiche da studiare, nel corso dell’evento conta ben più la capacità di interpretare la psicologia degli atleti e la loro forma fisica. È più una questione di intuito, di “sesto senso”, di sensibilità, il che rende tutto, ovviamente, ancor più elettrizzante.

Termini e condizioni bonus, cosa sono?

Una delle situazioni tipo che spingono l’utente a contattare il servizio clienti di un operatore riguarda proprio i bonus scommesse.

Le promozioni presentano meccaniche di gioco spesso riportate alla voce bonus bookmaker in “termini e condizioni”. Si tratta di criteri da studiare e rispettare alla lettera se si vuole ottenere l’importo o la promozione in questione.

Prima di esplorare i punti chiave, sottolineiamo che l’apertura di un conto online è consentita, secondo le normative attualmente in vigore nel nostro Paese, a utenti residenti in Italia e maggiorenni.

L’inosservanza delle disposizioni potrebbe già considerarsi fattore di interruzione o di esclusione del contratto di gioco.

T&C, criteri da rispettare

Spesso di non facile comprensione, i bonus scommesse presuppongono alla voce termini e condizioni:

  • un criterio di eleggibilità (utenti che possono partecipare). Spesso lo troverete indicato nei primissimi punti dei termini. Tra questi c’è pure il metodo di pagamento con cui si effettua il primo deposito. Alcune promozioni non contemplano metodi tipo Skrill o Neteller, pertanto leggete bene con quale modalità eseguire il primo deposito per partecipare.
  • una data di validità dell’offerta. Tale criterio, piuttosto intuitivo, consente di valutare il lasso di tempo entro il quale l’offerta è attiva. La maggior parte delle volte è ben specificato giorno, mese e anno, nonostante il fatto che parecchi operatori ripropongano il medesimo bonus in maniera ricorrente. Il motivo è ben chiaro: per ogni giocatore che partecipa a una promo in particolare, si applicano condizioni e termini ben precisi;
  • un criterio di esclusione o interruzione dell’offerta. I bonus di benvenuto sono soldi bonus che non possono essere prelevati. Ciò che sono disponibili sono le vincite derivanti dal loro rigioco. Una clausola in cui potreste imbattevi concerne il ritiro delle vincite prima dello sblocco. Se l’operatore scopre movimenti o azioni fraudolente da parte dell’utente volte a ottenere un vantaggio, è previsto, nei termini e nelle condizioni, l’annullamento della promo. Nelle circostanze più gravi la violazione comporta pure l’eliminazione del conto gioco.

Sulla meccanica possono poi essere stabiliti specifiche condizioni nella pagina dedicata a termini e condizioni. Il giocatore è, tanto per cominciare, tenuto a effettuare un versamento pari o superiore la cifra prevista dai termini e dalle condizioni con uno dei metodi di pagamento indicati.

Comunemente è il primo effettuato dall’utente in ordine cronologico e conforme ai requisiti richiesti. Tuttavia, nel caso di versamenti effettuati in un breve arco temporale, l’operatore tende spesso a considerare il deposito di valore più elevato.

Solitamente la soglia minima per la partecipazione alle iniziative promozionali è di 10 euro, ma potrebbe variare a seconda del bonus. Inoltre, il deposito è qualificante solo laddove venga effettuato con uno dei pagamenti predisposti nella sezione termini e condizioni.

Cos’è il playthrough?

Per playthrough o wagering si vuole indicare un meccanismo che vieta di ritirare le vincite fino a quando non si è giocato un certo numero di partite. La limitazione è stata introdotta al fine di dissuadere i giocatori poco corretti dal giocare troppo poco o per niente.

Facciamo un esempio pratico: ipotizzando di spendere 100 euro e di depositarli sul proprio conto virtuale, con un bonus del 100 per cento, si avrà un totale di denaro da utilizzare pari a 200 euro.

Ora, supponiamo che il playthrough, wagering o requisito di scommessa sia di 10x: la cifra minima di scommesse da effettuare per potere incassare tale bonus è di 2.000 euro (100+100 x 10=2.000€). Fino a quando non si sarà raggiunto questo totale in scommesse non sarà possibile ritirare la somma.

Tipologia BonusPlaythroughVolume di gioco
Bonus del 100% fino a 100€20X (20 volte il valore del bonus)Con un deposito di 10€ il volume di gioco da generare risulta 200€ (10€*20), con un deposito di 50€ è di 1000€ (50€*20) e così via.
Bonus del 200% fino a 200€30X (30 volte il valore del bonus)Con un versamento di 10€ il requisito di scommessa è di 600€ (20€*30), con un versamento di 100€ è di 6000€ (200€*30).
Bonus del 50% fino a 100€10X (10 volte il valore del deposito + bonus)Con una ricarica di 20€ il volume di gioco necessario è di 300€ (30€*10).

 

Validità

È da soppesare poi la validità della promozione.

Per quanto tempo potrete essere rimborsati dalle vostre scommesse? La durata di tali bonus varia sensibilmente e può andare da due mesi fino a un anno di copertura. Generalmente, però, la percentuale delle promozioni più brevi è maggiore.

Requisiti di scommessa

La quota minima di scommessa è una parola ricorrente nel mondo dei bonus di benvenuto. Si tratta dell’importo minimo che l’evento sul quale si deve puntare deve soddisfare per potere convertire il bonus in saldo prelevabile.

Un esempio pratico agevolerà senz’altro la comprensione di quanto abbiamo appena detto. Supponiamo che abbiate depositato 10 euro, ottenendo un bonus scommesse di 10 euro con requisiti di puntata (altro termine da apprendere) pari a x5 e quota minima 2,00.

Al giocatore sarà sufficiente puntare 50 euro (10€ x 5) su eventi sportivi o tali contemplati nel palinsesto del concessionario di gioco che presentino quote pari o superiori a 2,00. Al momento della giocata la quasi totalità dei migliori siti scommesse bonus consente di utilizzare prima il proprio saldo reale, dunque i fondi depositati.

Legatura minima

L’operatore potrebbe talvolta imporre all’utente di piazzare scommesse con quota e legatura minima. Che vuol dire legatura minima? Essa consiste nel numero minimo di eventi che possono essere legati in una sola schedina o biglietto.

Se ad esempio un sito prevede legatura minimo a 4 e quota minima 2,50, allora l’utente sarà tenuto a piazzare scommesse multiple di almeno 4 eventi che presentino una quota non inferiore a 2,50 per singolo evento.

Capita di sovente che la quota minima venga scambiata per la puntata minima.

Quest’ultima è la somma minima consentita che i genitori possono puntare su un biglietto, secondo la legislazione.

La puntata minima per biglietto è di 2 euro e deve essere di sole cifre intere. Nelle giocate che fanno parte di un sistema è, invece, di 0,25€ a colonna con incrementi minimi di 0,25€: il sistema deve comunque avere un costo complessivo minimo di 2 euro.

Tale soglia è valida per ciascun sito di scommesse online munito di regolare licenza AAMS. Sull’importo massimo ci sono ampie discussioni. Generalmente gli operatori danno modo di giocare differenti importi, la cui vincita potenziale non superi però i 10 mila euro per le singole e le multiple, e 50 mila euro per i sistemi.

Altri termini e condizioni

Ciascun operatore dispone specifici termini e condizioni, i quali, talvolta, differiscono parecchio tra di loro. Per essere correttamente informati consultate la sezione Termini e condizioni presente sul portale di qualunque bookie.

Vantaggi e svantaggi dei bonus

I bonus costituiscono sempre un vantaggio per i giocatori, soprattutto in quei portali che danno la possibilità di investirli in qualunque tipo di giocata o quasi, non rendendo difficile l’utilizzo della somma.

Tutti sono soggetti a precisi termini e condizioni. Ciò vuol dire che si devono anche analizzare vantaggi e svantaggi. Di fatto a oggi non esistono dei reali svantaggi, semmai delle regole da osservare affinché l’operatore mantenga la parola data.

È caldamente consigliato di evitare bookmakers sprovvisti di licenza AAMS se non si vuole incappare in rischi in genere. Un bonus non rappresenta una vincita in soldi veri, ma in fondi da destinare a successive scommesse, non prelevabili. Aiuta a maturare esperienza con il betting e assumere dimestichezza con fattori quali quote, mercati e sezioni live.

Considerazioni finali sui bonus scommesse

I bonus scommesse sono comunemente adottati dai migliori bookmaker AAMS per fare presa sul pubblico e conquistare un bacino di clienti in costante crescita.

La forma più classica è il cosiddetto welcome bonus, ovvero il bonus benvenuto, ma non è senz’altro l’unico. Le possibilità sono tante, adatte a differenti gusti ed esigenze.

Prima di aderire a una promozione, è bene consultare le regole statuite per la fruizione dallo specifico bookmaker per stabilire se le condizioni per il godimento siano facili o meno da rispettare, in base alle abitudini di gioco e al budget a disposizione.

FAQ Bonus scommesse – Domande frequenti

Quali sono i migliori siti scommesse con bonus?

I migliori siti scommesse con bonus sono quelli menzionati in apertura di pagina: delle realtà come Betway, la cui conclamata reputazione li rende dei punti di riferimento per chiunque sia desideroso di avvicinarsi al settore, a quelli emergenti, come 888sport, capaci di sorprendere con le loro promozioni.

Quali sono i migliori bonus di benvenuto per le scommesse?

L’ammontare del bonus di benvenuto è giusto una voce da prendere in considerazione. Per quanto sia una variabile di primaria importanza, ce ne sono altre meritevoli di essere esaminate, al fine di ottenere un quadro più dettagliato e oggettivo delle proposte avanzate dai diversi operatori attivi nel mondo delle scommesse. Valutate pure i requisiti di puntata: la quota minima, la legatura minima, il playthrough, ecc. Infine, guardate anche al periodo di validità, poiché ciascuna realtà operante del settore impone condizioni a sé perché non esiste una durata fissa sancita dal legislatore.

Dove posso trovare nuovi bonus scommesse?

I maggiori siti scommesse (Betway, 888sport, Snai, Sisal, Marathonbet, Eurobet, Unibet, Skybet, Betfair, Goldbet) comunicano chiaramente le iniziative, compresi i nuovi bonus scommesse, sui propri canali ufficiali. Il consiglio è perciò semplicemente quello di tenere d’occhio costantemente i relativi siti scommesse e pagine social. Spesso, in occasione di grandi eventi, organizzano promozioni speciali, a tempo limitato. Un’opportunità da tenere in considerazione da chiunque sia navigato o voglia avvicinarsi per la prima volta al betting.