123Scommesse.it
Cerca in 123scommesse
Home » eurovision

siti scommesse eurovision 2021 L’Eurovision Song Contest (o ESC), con il Festival di Sanremo, è la competizione canora più attesa dell’anno da parte delle migliaia di appassionati della musica e anche del betting online, sempre alla ricerca dei migliori siti scommesse Eurovision.

L’ESC nasce nel 1956 e, ad eccezione dell’evento cancellato nel 2020, si svolge ogni anno. Con il Festival italiano è il concorso musicale internazionale televisivo più longevo al mondo.

Negli anni è cresciuto, allargando la platea dei partecipanti e modificando il suo format fino a diventare lo show scintillante che è oggi.

Ogni anno sono decine le migliaia di appassionati del mondo del betting online che scommettono sull’evento (come accade per le scommesse Oscar o per le scommesse Festival Sanremo), allo stesso modo di quanti scommettono sulle partite di calcio Serie A, basket o tennis.

Siti Scommesse Eurovision | La Top 3 🏆
🥇 Miglior bonus benvenuto 2021 Betway
💶 Sito scommesse cashback William Hill
📺 Sito scommesse live Snai

Ma allora quali sono i migliori portali di scommesse AAMS che offrono il mercato dell’Eurovision? Quali le quote migliori? Chi saranno i protagonisti, i cantanti e i gruppi che saliranno sul palco di Rotterdam quest’anno?

Segui la guida dei nostri esperti e ti forniremo tutte le informazioni necessarie sulle scommesse Eurovision.

Scommesse Eurovision Song Contest, i Top Bookmakers

Vogliamo iniziare la nostra guida fornendo ai nostri lettori un elenco dei migliori siti che prevedono scommesse Eurovision 2021. Ecco di seguito la lista dei top-10:

Siti Scommesse Bonus ScommesseGiudizioPrendi il tuo Bonus!
Bonus Benvenuto BetwayFino a 260 euroVoto 10/10 ★★★★★

Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto William HillFino a 215 EuroVoto 10/10 ★★★★★Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto BwinFino a 210 EuroVoto 10/10 ★★★★★Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto Codere20 Euro Gratis SubitoVoto 10/10 ★★★★★Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto Marathonbet10 euro di bonus sul primo deposito Voto 8/10 ★★★★☆Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto EurobetFino a 215 euroVoto 8/10 ★★★★☆Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto SkybetFino a 100 euroVoto 7/10 ★★★☆☆Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto SnaiFino a 350 euroVoto 7/10 ★★★☆☆Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto Sisal MatchpointFino a 310 euroVoto 7/10 ★★★☆☆Vai al sito di scommesse
Bonus Benvenuto Betfair10 euro + 5 euro settimanali Voto 7/10 ★★★☆☆Vai al sito di scommesse

 

⭐ Betway, il miglior sito di scommesse Eurovision

Eurovision Betway

Dopo essere stato lanciato nel 2006, Betway ha avuto un inizio piuttosto traballante per quanto riguarda il suo sito di scommesse online.

Tuttavia, la società è tornata più agguerrita di prima, ha cambiato la sua gestione e ha supervisionato un processo che l’ha vista crescere e diventare uno dei siti più apprezzati in base alle recensioni degli utenti. Prima di addentrarci in questa piccola panoramica, vi informiamo che sul nostro sito è presente una recensione Betway molto più ampia e con tutte le informazioni del caso.

Questo sito di scommesse offre tutto quello che un buon bookmaker online AAMS può offrire.

Betway

FINO A 260€ DI BONUS

Giudizio: 9/10
INFORMATIDETTAGLI

Ci sono oltre 30 sport tra cui scegliere in totale, tra cui il sempre popolare calcio e le corse di cavalli, insieme a eventi speciali, come le Olimpiadi invernali. Puoi anche scegliere di scommettere su altre aree come gli eSport, la politica e i reality. In totale, infatti, ci sono oltre 12.000 mercati tra cui scegliere, incluse le scommesse speciali e le scommesse Eurovision.

Per quanto riguarda i bonus, Betway offre un bonus di benvenuto sui primi 2 depositi fino ad un massimo di 20 euro che risulta tra i migliori dei vari bonus di benvenuto scommesse.

🎼 Quote Betway Eurovision

Inoltre, dal momento che l’Eurovision 2021 è alla sua fase conclusiva, su questo portale scommesse online sono già presenti le quote antepost vincente Eurovision. Ecco nel dettaglio le quote aggiornate vincitore finale Eurovision 2021:

  • Italia 3.50
  • Francia 4.33
  • Malta 4.50
  • Ucraina 8.00
  • Islanda 11.00
  • Bulgaria 13.00

 

Scommesse Eurovision William Hill

Le quote antepost vincente Eurovision di William Hill

A tutti è capitato, almeno una volta nella vita, di sentir parlare o di vedere una pubblicità di William Hill, uno dei brand più famosi per le scommesse online.

William Hill è uno dei primi provider di scommesse e giochi da casinò online di tutti i tempi. Sin dal suo sbarco in internet, William Hill si è concentrato sull’offerta sportiva ma anche su casinò e poker e da quel momento ad oggi si è molto ramificato. Dopo decenni di presenza sulla rete, William Hill è diventato uno dei primi operatori di scommesse del mercato mondiale, grazie alle quote molto alte e ai tanti bonus offerti.

C’è sicuramente un gran numero di mercati tra cui scegliere quando si visita il ​​sito web di William Hill Scommesse, il quale utilizza il proprio software di alta gamma e consente ai suoi utenti di scegliere tra i preferiti, come il calcio e le corse ippiche, fino agli sport meno popolari come le freccette e l’hockey su ghiaccio, insieme all’opzione di scommesse live se hai voglia di un po’ di azione sportiva dal vivo.

William Hill

BONUS FINO A 215€
CODICE PROMO ITA215

Giudizio: 9.5/10
INFORMATIDETTAGLI

Bonus Eurovision William Hill

Parlando di offerte per i nuovi iscritti, William Hill offre un bonus di benvenuto fino a 215 euro sulla prima ricarica, offerta promozionale questa, di alto livello rispetto agli altri siti di scommesse presenti in questa lista.

Tornando all’argomento principale del nostro articolo, ovvero le scommesse Eurovision, anche su William Hill i rappresentanti dell’Italia vengono presentati come i favoriti, con una quota di 1.72.

Anche per quanto concerne William Hill, abbiamo una recensione completa di questo sito di scommesse, per chiunque volesse approfondire tutte le caratteristiche e i vantaggi proposti da questa piattaforma.

 

Scommesse SNAI Eurovision

Il sito di scommesse SNAI è, senza alcun dubbio, uno dei più conosciuti nel nostro Paese, attualmente uno dei leader di mercato, anche per quanto concerne la varietà di sport e le offerte proposte ai propri clienti.

SNAI è conosciuto soprattutto per la sua eccezionale sezione di live betting, dove i giocatori possono godere di puntare scommesse al volo, mentre l’incontro/match/partita si sta svolgendo dal vivo.

Dal primo accesso è possibile vedere un programma di scommesse sportive molto ampio, dove in realtà ci sono tanti sport disponibili. Questo grande paniere di sport consente agli scommettitori di avere una maggiore opportunità di aumentare i propri profitti, con opzioni di scommessa molto interessanti.

Ma non solo, è possibile scommettere anche su altri eventi, oltre a quelli sportivi, come la politica, gli e-sport e sull’intrattenimento. Questo è un grande punto di forza, volto a variare la maggior parte delle proprie scommesse.

SNAI offre a tutti i nuovi iscritti un bonus di benvenuto incredibile: esso consiste infatti in 5€ di Freebet, da puntare sugli sport di proprio piacimento, e un bonus sulla prima ricarica fino ad un massimo di 300€, dal nome di Bonus Gold.

SNAI

SCOPRI IL BONUS

Giudizio: 7.5/10
INFORMATIDETTAGLI

Quote Snai Eurovision

Per quanto riguarda le scommesse Eurovision, SNAI ha già pubblicato sul proprio sito le quote relative all’evento musicale: Malta la fa sempre da padrona con una quota di 4.50, mentre, per la prima volta, vediamo l’Italia essere quotata sotto la soglia 10: più precisamente, siamo quotati a 7.50.

Per chi volesse ottenere più informazioni riguardo gli sport offerti e i vari bonus presenti su SNAI, il nostro consiglio è quello di leggere la nostra recensione SNAI.

 

Scommesse Eurovision Sisal Matchpoint

La Sisal nacque il 15 aprile 1946, su iniziativa di tre amici che, nel dopoguerra, avviano un progetto comune per dare nuovo impulso allo sport italiano. Sisal si contraddistingue da 60 anni con gli ormai famosissimi Totip e biliardo, e continua ora con la piattaforma di scommesse online con licenza AAMS.

Sisal Matchpoint è uno dei siti di scommesse più popolari in Italia; il sito appare già alla grande ai giocatori, con una struttura molto colorata e user-friendly, nella quale è facile distinguere tutte le sezioni presenti e le informazioni sono ben strutturate. Sisal Matchpoint è stata una delle prima a dotarsi anche di un’app mobile dedicata.

La versione mobile non è molto ben strutturata ed è difficile muoversi con velocità, un fattore che deve essere preso in considerazione, quando le scommesse vengono effettuate in tempo reale. È necessario aumentare la reazione dell’app, troppo statica anche se si vuole giocare ai giochini demo presenti sulla stessa.

Il tutto viene però compensato da uno straordinario bonus di benvenuto offerto da questo sito di scommesse italiano: dopo aver completato la registrazione, Sisal ci accrediterà infatti 5€, mentre vedremo nel nostro conto gioco altri 35€ una volta che si effettua la prima puntata e in più 10€ settimanali, fino ad un massimo complessivo di 350€.

Matchpoint Sisal

SCOPRI IL BONUS

Giudizio: 7/10
INFORMATIDETTAGLI

Quote Eurovision Sisal

Per quanto riguarda le scommesse Eurovision, Sisal ha pubblicato i suoi pronostici, che presentano diverse sorprese rispetto alle altre piattaforme viste in questo articolo: infatti al primo posto non c’è la solita Malta, bensì l’Italia quotata a 3.00 mentre al secondo posto troviamo Malta a 4.00.

Ecco la lista delle quote vincente Eurovision di Sisal Matchpoint:

  • Italia 3.00
  • Malta 4.00
  • Francia 4.25
  • Ucraina 9.50
  • Islanda 12.00

Per chi volesse iscriversi a Sisal Matchpoint, abbiamo in serbo per voi una recensione dettagliata, in modo da sciogliere eventuali dubbi o domande.

 

Eurobet Scommesse Eurovision

L’ultimo dei bookmaker che vi consigliamo è Eurobet, sito di scommesse molto famoso in Italia, data la sua grande tradizione in questo paese.

Il sito presenta tantissimi sport sui quali scommettere, con il calcio che la fa come sempre da padrone, ma non mancano anche le attività agonistiche più di nicchia, come gli sport motoristici, le freccette e l’hockey, giusto per citarne alcune.

Ciò in cui si differenzia davvero Eurobet è però la sezione relativa ai bonus e alle promozioni. Il bonus di benvenuto di questo bookmaker è molto competitivo: una volta registrato il proprio conto di gioco, si riceveranno subito 5€ per la sezione degli sport Virtual, i quali stanno prendendo sempre più piede nel mondo delle scommesse sportive.

Inoltre, ogni volta che si decide di ricaricare il proprio portafoglio virtuale, si riceveranno 10€ da usare nelle scommesse sportive più un’offerta di benvenuto del 50% per un massimo di 200 Euro totali.

Eurobet

15€ SUBITO
+ BONUS FINO A 200€

Giudizio: 9/10
INFORMATIDETTAGLI

Quote Eurovision Eurobet

Anche su Eurobet sono presenti le quote per l’Eurovision Song Contest del 2021: anche qui, Malta, come su tutti gli altri siti di scommesse affrontati in questa guida, è considerata la favorita, con una quota di 3.50; l’Italia qui possiede una quota molto competitiva rispetto ai competitors di Eurobet, con una quota di ben 6.00.

Anche in questo caso, vi rimandiamo alla nostra recensione su Eurobet, per conoscere meglio questo bookmaker e tutte le sue funzionalità.

 

Quote scommesse Eurovision 2021

Con così tanti paesi che partecipano all’Eurovision Song Contest 2021, potrebbe essere difficile cercare di capire su chi puntare e quale sito potrebbe avere le migliori quote di scommessa.

Sfortunatamente, per questo tipo di evento è impossibile fare delle previsioni, e tutto dipenderà sia dalle prestazioni dei cantanti nelle due semifinali e nella serata della finale.

I voti delle giurie indipendenti e i voti telefonici verranno conteggiati insieme per fornire il vincitore assoluto, e questo rende le scommesse Eurovision molto difficili da pronosticare.

Vedendo le quote proposte dai siti che abbiamo elencato in precedenza, sembra che la migliore scelta ricada su Malta e sulla Svizzera, ma non ci sentiamo di escludere (vuoi per orgoglio patriottico) l’Italia dalla vittoria finale.

A rappresentare la nostra nazione saranno infatti i Maneskin, i quali hanno vinto la recente edizione di Sanremo, Festival seguito in tutto il mondo e ciò potrebbe influenzare la decisione finale, soprattutto dei voti telefonici.

Codere

20€ SUBITO
SENZA DEPOSITO

Giudizio: 9.5/10
INFORMATIDETTAGLI

Eurovision Song Contest, i favoriti

La 65a edizione dell’Eurovision Song Contest si svolgerà a Rotterdam, Paesi Bassi, sabato 22 maggio 2021.

Parteciperanno a questo contest più di 35 Paesi, ma sui vari blog e fandom online, le previsioni sui favoriti stanno già impazzendo.

Dopo ricerche approfondite, confermate anche dalle quote dei vari bookmakers, riteniamo che i favoriti siano nell’ordine:

  1. Malta: Destiny – Je Me Casse
  2. Francia: Barbara Pravi – Voilà
  3. Svizzera: Gjon’s Tears – Tout l’univers
  4. Italia: Maneskin – Zitti e buoni
  5. Bulgaria: Victoria – Growing up is getting Old
  6. Svezia: Tusse – Voices
  7. Islanda: Dadi & Gagnamagnio – 10 Years
  8. Lituania: The Roop – Discoteque
  9. Norvegia: TIX – Fallen Angel
  10. San Marino: Senhit feat. Flo Rida – Adrenalina

Questa è la top 10 dei favoriti per le scommesse Eurovision 2021.

Tutto però dipenderà da come andranno i vari cantanti nelle diverse fasi del contest, e dalla giuria, in special modo quella popolare tramite i voti telefonici.

William Hill

BONUS FINO A 215€
CODICE PROMO ITA215

Giudizio: 9.5/10
INFORMATIDETTAGLI

Scommesse Eurovision 2021, la classifica dopo la prima serata

Dopo la serata inaugurale di Eurovision 2021 è l’Italia a balzare in testa alle classifiche di gradimento, secondo tutti i migliori siti scommesse. I Maneskin, lo ricordiamo, accederanno direttamente alla finale di sabato 22 maggio quando si esibiranno sul palco olandese.

La prima semifinale – in onda su Rai4 con il commento di Saverio Raimondo ed Ema Stockholma – ha visto in gara 16 Paesi. A fine serata, il verdetto. I primi dieci Pesi finalisti sono (nell’ordine): Norvegia, Israele, Russia, Azerbaigian, Malta, Lituania, Cipro, Svezia, Belgio e Ucraina.

Scommesse Eurovision, mercati a disposizione

siti scommesse eurovision classifica Dal momento che si tratta di uno dei contest musicali più famosi e seguiti al mondo, i vari siti di scommesse offrono agli scommettitori numerose possibilità di scommessa.

Le opzioni di scommessa più popolare è, ovviamente, quella che riguarda il vincitore dell’Eurovision Song Contest.

Tuttavia, agli scommettitori dei migliori siti scommesse Eurovision viene proposto anche di indovinare una serie di obiettivi che possiamo sintetizzare come nello schema di seguito:

  1. Esito Finale Eurovision – Come da definizione occorre indovinare quale sarà il Paese che alla fine vincerà la classifica del televoto.
  2. Primi 3 o Primi 10 – Chi saranno le top 3 nazioni sul podio o quali saranno le top 10 nazioni che supereranno le semifinali.
  3. Passa Semifinali – Parlando di Semifinali, le scommesse saranno aperte già per questa fase del Contest: sarà infatti possibile scommettere su chi si qualificherà e su chi sarà il vincitore della Semifinale 1 e della Semifinale 2.

Le possibilità di scommessa sono parecchie e visitando i vari siti scommesse Eurovision, si può constatare come questi ultimi stiano già proponendo le varie quote.

Informiamo ai nostri lettori, che sul nostro sito è presente un articolo su come scommettere da professionisti, molto utile per tutti coloro che vorranno cimentarsi nell’arte delle scommesse su questo particolare evento.

Bwin

FINO A 210€

Giudizio: 9/10
INFORMATIDETTAGLI

Come funziona e come è strutturato l’Eurovision?

Attivo dal 1956, l’Eurovision Song Contest è il programma televisivo trasmesso da più tempo nel continente Europeo, ricevendo nel 2015 il Guinnes dei Primati per la competizione musicale televisiva più longeva al mondo.

Inoltre, è il più grande festival musicale in termini di pubblico, superando i 200 milioni di spettatori a livello internazionale.

Questo contest è riuscito a lanciare le carriere di artisti come Abba, Celine Dion e Olivia Newton-John, e potrebbero anche aver unito l’Europa dopo la seconda guerra mondiale.

NetBet

5€ GRATIS + 25€IL BONUS

Giudizio: 9/10
INFORMATIDETTAGLI

Cosa è esattamente l’Eurovision?

In parole povere, è un concorso internazionale di canto organizzato dall’Unione Europea di Broadcasting (EBU).

Si tiene a cadenza annuale nel Paese vincitore dell’ultima edizione tenuta.

È strutturato in due semifinali e una finalissima, che quest’anno si svolgeranno sabato a Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 22 maggio.

Ovviamente c’è anche molto di più. Lo spettacolo presenta alcuni sketch organizzati dai presentatori, esprime molti messaggi politici, alcuni grandi punti di discussione ma soprattutto tanta tanta musica.

La storia delle origini dell’Eurovision è sorprendentemente nobile. Con il compito di riunire un continente dilaniato dalla guerra, il nascente EBU organizzò un concorso musicale. Sette paesi hanno partecipato per la prima volta, con l’evento dal vivo che ha testato i limiti della nuova brillante tecnologia chiamata “televisione”.

Il concorso si espanse rapidamente e il suo messaggio di pace e armonia fu accolto con entusiasmo. Questo è il motivo per cui l’Europa oggi rimane una regione unita e spensierata con una popolazione felice e quasi nessuna divisione transfrontaliera.

Chi può partecipare a Eurovision?

Qualsiasi paese membro dell’EBU può partecipare e questo include paesi anche fuori dall’Europa, come il Marocco, la Giordania e addirittura l’Azerbaijan.

Anche il Vaticano è tecnicamente un membro del gruppo, ma il suo ingresso nel contest dell’Eurovision deve ancora materializzarsi. Partecipa, a volte, anche l’Australia, sebbene non rientri nei limiti dell’Europa.

Ogni paese deve portare sul palco con il proprio artista una una canzone di tre minuti. I cantanti possono cantare in qualsiasi lingua, la maggior parte sceglie l’inglese, ma molti scelgono la loro lingua.

Alcuni paesi, come l’Italia, portano all’Eurovision il vincitore di un Festival interno (Sanremo nel caso italiano).

Chi ha vinto il maggior numero di edizioni di Eurovision?

L’Irlanda ha il maggior numero di vittorie, con sette, ma la maggior parte risale ai primi anni della competizione, con la Svezia che ha bisogno solamente di un’altra vittoria per eguagliare il record.

Il Principato di Monaco è il paese più piccolo ad aver mai vinto, con la vittoria di Séverine nel 1971.

In totale, ben 27 paesi diversi sono riusciti nell’impresa di vincere questo contest.

L’ultimo vincitore è stato Duncan Laurence, proveniente dai Paesi Bassi, con il brano Arcade, nel 2019.

Vittorie per Nazioni | La Top 5 🏆
Irlanda 7
Svezia 6
Francia
Lussemburgo
Regno Unito
Paesi Bassi
5

Dove seguire Eurovision in tv

Essendo uno spettacolo a livello internazionale e avendo visto, nel corso di questo articolo, il motivo principale della sua creazione e trasmissione al grande pubblico, ci sono svariati modi per seguire questo contest in televisione.

Il canale principale di trasmissione viene offerto dalla RAI (in onda su Rai 4), la quale, dopo il successo di ascolti dell’ultimo Festival di Sanremo, si prepara a battere tutti i record di ascolti anche per l’Eurovision.

Per chi invece non volesse utilizzare i canali tradizionali, il contest si può facilmente seguire anche via streaming, sull’ormai nota piattaforma YouTube, dove sarà anche possibile commentare in diretta le performance dei cantanti e seguire con apprensione i risultati delle proprie scommesse Eurovision.

Date Eurovision 2021

Nonostante le preoccupazioni per la pandemia in corso, gli organizzatori del Contest hanno fatto sapere che l’Eurovision 2021 date saranno rispettivamente il 18, 20 e 22 Maggio 2021 a Rotterdam, nei Paesi Bassi, Paese dell’ultimo vincitore del contest nel 2019.

Eurovision: la storia del contest

L’Eurovision ha oltre mezzo secolo di storia. Ecco perché il contest dell’ESC è entrato nel Guinness dei primati, detenendo il record di concorso di canzoni più longevo di tutti. Ma facciamo un piccolo salto indietro nel tempo e andiamo a vedere da chi e perché è partita l’idea della creazione di questo concorso.

Come è facile capire dal nome stesso, è facile immaginare che i creatori dell’Eurovision Song Contest furono alcune personalità di spicco degli Stati Europei, protagonisti già di un programma di radiodiffusione proposto dalla stessa UE, per portare un clima di pace e felicità in un continente dilaniato dalla guerra negli anni cinquanta.

L’idea di un contest a tema canoro che riuscisse a coinvolgere tutti questi paesi è stata esposta, per la prima volta, da Marcel Besancon, che all’epoca svolgeva il ruolo di direttore della televisione svizzera.

Nella primavera del 1956 (più precisamente a maggio) si svolse il primo Eurovision Song Contest in Svizzera. Questa primissima edizione fu abbastanza modesta: artisti di 7 Stati Europei diversi si riunirono nel salone molto piccolo del teatro Kursaal a Locarno.

Tutti i concorrenti poterono presentare 2 brani alla volta durante il contest. Il vincitore venne selezionato rigorosamente dalla giuria, non dal pubblico come avviene oggi. I risultati della votazione vennero annunciati molto rapidamente, senza giri di parole o suspence inutili: i presentatori nominarono i vincitori, mentre il numero di punti ottenuti dagli altri concorrenti venne tenuto segreto.

Il primo vincitore di Eurovision

Il primo trionfo della celebre competizione è stato ad opera della cantante svizzera Liz Assia con il brano “Refrain”.

Dalla prima edizione, la storia di “Eurovision” ha subito notevoli cambiamenti. Nel 1957, per esempio, il numero di paesi iscritti era già salito a 10 paesi, numero che crebbe sempre di più, anno dopo anno. Sono state introdotte anche nuove regole per tutti: ad esempio, quella secondo cui una canzone non doveva essere più lunga di 3 minuti, o per l’esclusiva “performance dal vivo” dei suoi interpreti.

Data la crescente popolarità del concorso, gli organizzatori hanno cercato di migliorare, anno dopo anno, le regole e la struttura del contest stesso. Da tempo è stato richiesto che non più di 6 persone debbano essere sul palco durante l’esecuzione del numero, compresi ballerini e voci di accompagnamento.

Le canzoni devono essere nuove di zecca e fino a quando non si tiene il turno di qualificazione all’Eurovision, esse non devono essere pubblicate su Internet. In precedenza, c’era anche la regola che una canzone competitiva doveva essere eseguita da un rappresentante di un paese esclusivamente nella lingua dello stato. Ma dal 1999, ogni partecipante può cantare una canzone nella lingua che preferisce.

I finalisti dell’Eurovision ottengono un enorme riconoscimento, utile soprattutto per far crescere la loro carriera. La partecipazione al concorso è un’ottima opportunità per entrare nel mercato musicale di altri paesi e rafforzare la propria posizione nel business dell’intrattenimento nazionale.

Scommettere vincente Italia ad Eurovision 2021

Come tutti sapranno, quest’anno i rappresentanti dell’Italia all’Eurovision saranno i Maneskin, gruppo che ha vinto l’ultima edizione di Sanremo con la canzone “Zitti e Buoni”. In molti si chiederanno: è una follia scommettere su di loro e quindi su Eurovision 2021 Italia vincente?

La nostra risposta è sicuramente no.

Come abbiamo potuto vedere dalle varie quote dei bookmakers, l’Italia è attualmente tra le top 5 favorite per la vittoria, e anche analizzando i dati a livello internazionale, l’Italia potrebbe benissimo giocarsela per la vittoria finale.

Detto questo, possiamo affermare con certezza che in base agli Eurovision 2021 pronostici, i Maneskin saranno tra gli Eurovision 2021 favoriti, ma come è già stato accennato più volte, questo è uno dei pochi eventi nei quali prevedere la vittoria finale ed azzeccare le proprie scommesse Eurovision è molto difficile.

Eurovision 2021: Maneskin

Andiamo a conoscere meglio i rappresentanti dell’Italia all’edizione 2021 dell’Eurovision Song Contest: i Maneskin.

Come tutti sanno, sono stati i vincitori del festival di Sanremo di quest’anno. I vincitori di Sanremo sono sempre invitati all’Eurovision e normalmente accettano, ma la decisione non è automatica, in quanto i vincitori di Sanremo possono e hanno rifiutato in passato.

Pertanto, quando è stato annunciato il vincitore di Sanremo, non era ancora certo che Måneskin avrebbero rappresentato l’Italia.

Fortunatamente per i fan, all’Eurovision 2021 i Maneskin hanno confermato la loro partecipazione.

In quanto tali, hanno dovuto apportare una modifica alla canzone affinché fosse ammissibile al concorso. Ciò ha incluso il taglio della lunghezza e la rimozione di alcune parole poco consone dai testi.

Ma questo ha fatto infuriare tantissimi fan, in quanto non ritengono ammissibile, nel 2021 e considerata la storia politica dell’Eurovision, il fatto di dover levare delle parole che andavano a caratterizzare il testo stesso.

Per evitare ulteriori complicazioni, i Maneskin hanno deciso di apportare queste modifiche, affermando di voler partecipare all’Eurovision con l’intento di farsi conoscere ed esportare un nuovo tipo di musica.

Eurovision 2020

In molti però sono rimasti delusi da un altro fatto: a causa della pandemia, l’edizione 2020 è stata cancellata, e tutti davano per scontato che la partecipazione all’Eurovision 2020 di Diodato avvenisse comunque nell’edizione 2021, per correttezza nei confronti del vincitore di Sanremo 2020.

Ciò non è avvenuto, e Diodato, il quale doveva partecipare al Contest lo scorso anno, non avrà l’opportunità (almeno quest’anno) di farsi conoscere al Contest canoro più seguito al mondo.

 

Il televoto: come votare il vincitore

Nel 2016 è stato introdotto un nuovo formato di voto.

Le giurie professionali ed i televoter di ogni paese assegnano ciascuno un set separato di punti da 1 a 8, 10 e 12. La procedura continua poi normalmente, con i portavoce che annunceranno i voti della giuria.

I televoti saranno contati, combinati e annunciati dai conduttori alla fine dello spettacolo con il paese con il minor numero di televoto annunciato per primo, fino al vincitore finale. Questo per creare più hype per gli spettatori.

Nel 2019 è stata creata una variante però. Tutti i televoti sarebbero stati contati e combinati come al solito, ma sarebbero stati assegnati ai paesi in ordine crescente in base alla loro posizione nel voto della giuria. Quindi, il paese che si è classificato ultimo con le giurie riceve i loro punti del televoto per primo e così via salendo di classifica, con il paese classificato per primo che riceverà i punti per ultimo.

I risultati del voto, sia quello della giuria, che del televoto, vengono pubblicati immediatamente dopo il completamento del gran finale sul sito ufficiale dell’Eurovision Song Contest, ed i commentatori rivelano come il pubblico del loro paese ha votato con i risultati televisivi specifici del paese mostrati sullo schermo.

Per votare, bisognerà semplicemente collegarsi sul sito ufficiale dell’Eurovision, una volta che i presentatori annunceranno che il televoto è aperto. Naturalmente, bisognerà registrare un account, per evitare che i voti siano potenzialmente infiniti; una volta registrato l’account, sulla pagina principale del voto verranno elencati tutti gli artisti in gara; qui basterà semplicemente scegliere l’artista che si preferisce e cliccarci sopra.

Eurovision, l’edizione 2019 e Mahmood

L’edizione dell’Eurovision Song Contest del 2019 si è tenuta il 14, 16, e 18 maggio a Tel Aviv, in Israele.

Il grande favorito per vincere l’Eurovision Song Contest del 2019 è stato fin da subito Duncan Laurence e la sua ballata per pianoforte Arcade, il quale, rappresentando i Paesi Bassi, ha poi effettivamente vinto la 64esima edizione del concorso con 492 punti, 27 in più rispetto al secondo classificato, che è stato l’Italia, rappresentata da Mahmood con la canzone Soldi.

Il podio è stato completato dalla Russia con la prestazione di Sergey Lazarev, che ha ottenuto 369 punti.

Ricordiamo, infine, che l’edizione del 2020 è stata cancellata a causa della pandemia del Covid-19, anche se in molti pensavano che i grandi favoriti fossero l’Eurovision 2020 Russia.

 

Domande Frequenti Eurovision – FAQ

Quali sono i migliori siti scommesse Eurovision?

Come abbiamo potuto vedere nel corso di questo articolo, ci sono tantissimi siti di scommesse molto validi per puntare sull’Eurovision. La scelta dei nostri esperti è ricaduta sul bookmaker Betway. Se voleste avere una scelta più ampia, vi consigliamo di leggere la nostra guida ai migliori bookmaker.

Chi sono i favoriti per le scommesse Eurovision?

I favoriti, per quanto riguarda le quote che sono attualmente presenti sui vari siti scommesse Eurovision sono Malta, Francia, Svizzera e Italia che porterà in gara i Maneskin, vincitori dell’ultimo Festival di Sanremo.

Come si può scommettere su Eurovision?

Collegandosi ad uno dei vari siti di scommesse consigliati in questo articolo, si potranno effettuare diverse opzioni di scommessa: la più famosa è quella sul vincitore finale, ma è possibile anche scommettere sulla top 3 e sulla top 10. Tutto ciò che bisogna fare è scegliere un bookmaker, aprire un conto, e, dopo aver depositato i fondi, effettuare le scommesse Eurovision che più si prediligono.

Chi Siamo Alberto Majorana

Globetrotter del mondo giornalistico sportivo, Alberto è cresciuto nelle redazione dei giornali online locali prima del grande salto con i nomi più noti dei media nazionali. Oggi è tra i più richiesti giornalisti sportivi e collabora anche all'estero con i siti online più letti. Con 123scommesse è attivo da un anno.