Individualista e senza futuro: è il giocatore che non si basa sulle sue abilità personali

Ma l’azzardo non è solo gioco…

Dybala, Ronaldo, Cuadrado

Sarri e GattusoLa spinta a occuparci di gioco d’azzardo e scommesse sul calcio è di natura culturale, non commerciale: vogliamo che gli italiani si impegnino sul loro futuro anziché giocare d’azzardo con il loro futuro, perché solo chi si impegna nel proprio futuro è interessato ad assicurarsi il proprio futuro.

Il gioco d’azzardo patologico, invece, si basa sulla spersonalizzazione delle relazioni, e quindi la costruzione di individualità che sono tutto fuorché mutualistiche. Basti pensare che a Las Vegas può succedere che un giocatore si accasci per un infarto e il giocatore accanto non lo veda perché è concentrato sui rulli della sua slot.

Il gioco d’azzardo porta a essere profondamente individualisti

C’è poi un terzo elemento: gli italiani stanno perdendo nel gioco una parte significativa di soldi. Quindi, si sta disperdendo una parte significativa di potenziale benessere delle persone.

Ma l’azzardo non è solo gioco…

La gran parte delle attività umane si basano sul rischio, che rientra nell’azzardo.

William Hill

BONUS FINO A 215€
CODICE PROMO ITA215

Giudizio: 9.5/10
INFORMATIDETTAGLI

Individualista e senza futuro: è il giocatore che non si basa sulle sue abilità personali

Abbiamo bisogno di saper conoscere il rischio, saper gestire il rischio, saper affrontare il rischio. Ma bisogna azzardare con cognizione di causa, non per l’azzardo puro. Se consideriamo alcuni giochi, per esempio nel casinò i giochi di carte, abbiamo in campo anche altre capacità, non solo l’azzardo.

Quello che fanno i bookmaker è guardare ai profitti e alle perdite attese per il futuro… ed è su questo che viene giudicato tutto. Se “il banco” prevede che un giocatore perda e perda alla grande, passerà allo stato VIP. Le persone che dovrebbero vincere non lo sono e anzi, vengono disincentivate a giocare.

Leggi anche: Scommesse calcio, consigli su come amministrare il proprio budget

Il ruolo del VIP manager, presente in tutte le organizzazioni che gestiscono un banco di gioco d’azzardo online, è quello di facilitare il turnover: se un bookmaker ottiene il turnover da un cliente perdente, guadagna. Se un cliente tace e smette di giocare, i gestori VIP dovrebbero inviargli WhatsApp o e-mail, in qualsiasi momento del giorno o della notte e, come un “falso amico“, incoraggiarlo a ricominciare a scommettere. Se questa strategia non funziona, il VIP manager si ritroverà senza lavoro. Triste, scoraggiante, squallido, ma è proprio così.

Unibet

BONUS DI 10€
SENZA RISCHIO

Giudizio: 9/10
INFORMATIDETTAGLI

Questi sono i top bookmaker online recensiti e consigliati da 123scommesse.it. Potete registrarvi a uno o più siti e sfruttare i bonus di benvenuto disponibili.

 Bookmaker onlineBonusTipoLeggiVai
BetwayBetway250€10€ subito + bonus fino a 260€RecensioneInformati qui
William HillWilliam Hill15+200€Codice promo ITA215RecensioneInformati qui
UnibetUnibet10€Senza rischioRecensioneInformati qui
888 Sport888100€Codice promo ITALIARecensioneInformati qui
SnaiSnai5+300€5€ free + bonus fino a 300€RecensioneInformati qui
SisalSisal350€Codice promo SCOMMESSE-350RecensioneInformati qui
Merkur WinMerkur Win75€Bonus fino a 75€RecensioneInformati qui

Un forte abbraccio. Buone SCOMMESSE, amici di 123scommesse.it.

In conclusione… due parole necessarie

123scommesse.it è un sito a carattere informativo sul mondo dei pronostici e quote scommesse sportive online, legali in Italia. 123scommesse grazie ai suoi consigli, dal 2010, aiuta tutti a scegliere tra le offerte e i bonus dei bookmaker online in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio offerto da 123 Scommesse, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.

Leggi anche: Stop alle scommesse, anche i bookmaker giocano sporco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*