La carta ricaricabile Postepay è tra i metodi più utilizzati dagli utenti italiani per scommettere, depositare e prelevare. Quello dei metodi di pagamento è un tema estremamente importante quando si parla di siti di scommesse. È fondamentale, infatti, che nella scelta del vostro bookmaker vi vengano offerte le opzioni più diffuse e popolari, così da avere un’ampia gamma di scelta.

Tra i sistemi di pagamento dei migliori siti di scommesse non può ovviamente mancare la carta Postepay, che è senza alcun dubbio la “regina” delle prepagate in Italia. Il merito è dovuto al suo facile utilizzo e ai costi di gestione relativamente bassi, che la rendono facilmente utilizzabile anche da clienti non troppo esperti. Trovare siti scommesse Postepay non è affatto difficile, visto che la stragrande maggioranza dei bookmaker AAMS ADM accetta questo sistema di pagamento.

In questa guida vi indicheremo quali sono le caratteristiche principali di questo metodo di pagamento, come e dove utilizzarla per piazzare le vostre scommesse, nonché ricaricare e prelevare dal conto di gioco e vi forniremo tutte le informazioni per ottimizzare l’utilizzo della Postepay.

I 10 migliori siti di scommesse Postepay

Di seguito abbiamo realizzato una classifica dei 10 migliori bookmaker presso i quali è possibile piazzare scommesse Postepay, nonché effettuare depositi e prelievi tramite questa carta ricaricabile: 

  1. Bet365 – la scelta numero 1 degli italiani
  2. SNAI – la casa delle scommesse AAMS
  3. Betfair – exchange betting e cash out
  4. William Hill – l’antesignano delle scommesse sportive
  5. Eurobet – triplo bonus all’iscrizione
  6. PlanetWin365 – palinsesto enorme e ricco bonus benvenuto
  7. Better – pacchetto con triplo bonus di benvenuto
  8. Matchpoint – tre bonus in uno
  9. 888 – quote elevate e bonus benvenuto
  10. Betway – tra le quote più alte del mercato

 

1.     Bet365 – bonus di benvenuto 100% fino a 100 euro

Bet365 è il sito di scommesse di riferimento per il mercato italiano e non a caso è stato quello che ha generato un maggior numero di giocate sul nostro territorio. I suoi punti forti sono un palinsesto fornitissimo, un live streaming su una moltitudine di eventi sportivi e un servizio clienti formidabile, disponibili tramite telefono e chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Pro:

    • Palinsesto enorme
    • Servizio clienti
    • Live streaming

Contro:

    • Assenza VIP club

 

 

2.     SNAI – bonus di benvenuto fino a 300 euro

SNAI è sinonimo di scommesse in Italia e per restare fedele a questa nomea offre un bookmaker di tutto rispetto. Il numero di sport e mercati su cui scommettere è davvero molto ampio e il servizio di live streaming funziona molto bene. Il bonus di benvenuto è piuttosto generoso.

Pro:

    • Ampio palinsesto
    • Gran numero di mercati
    • Live streaming

Contro:

    • Mancanza assistenza 24h

 

 

3.     Betfair – bonus di benvenuto fino a 200 euro

Betfair si differenzia dalla quasi totalità degli altri siti di scommesse AAMS perché offre una piattaforma di exchange betting che è senza dubbio la migliore del settore. Inoltre propone anche l’opzione di cash out, che sta facendo sempre più proseliti. Bonus di benvenuto piuttosto generoso, ma c’è da ampliare il palinsesto.

Pro:

    • Cash out
    • Bonus benvenuto
    • App mobile

Contro:

    • Varietà di scommessa insufficiente

 

 

4.     William Hill – bonus di benvenuto fino a 215 euro

William Hill è un nome altisonante dell’industria delle scommesse, nonché uno dei primi bookmaker della storia. L’operatore britannico ha all’attivo tanti bonus e promozioni a cui fanno da compagnia un palinsesto abbastanza ampio e un’assistenza clienti disponibile 24/7.

Pro:

    • Bonus di benvenuto
    • Bonus senza deposito
    • Assistenza clienti disponibile 24/7

Contro:

    • Navigabilità non immediata

 

 

5.     Eurobet – bonus di benvenuto 50% fino a 200 euro

Eurobet è famoso in Italia anche grazie alle tante agenzie fisiche disseminate sul territorio. La sua caratteristica principale è l’abbondanza di sport e la profondità dei mercati offerti, nonché la presenza di un bonus di benvenuto tra i più generosi dell’industria.

Pro:

    • Bonus di benvenuto generoso
    • Supporto telefonico e online
    • Ricco palinsesto

Contro:

    • Assenza bonus senza deposito

 

 

6.     PlanetWin365 – bonus di benvenuto 50% fino a 215 euro

Ne ha fatta di strada PlanetWin365 che dopo qualche anno dal suo lancio può tranquillamente duellare con i migliori siti di scommesse d’Italia. Lo sterminato palinsesto e i tanti mercati a disposizione dei suoi clienti sono le chicche di questo bookmaker. Molto interessante anche il bonus di benvenuto.

Pro:

    • Palinsesto variegate
    • Ricco bonus di benvenuto
    • App mobile

Contro:

    • Assenza programma fedeltà
    • Servizio di live streaming assente

 

 

7.     Better – bonus di benvenuto fino a 250 euro

Better Lottomatica è un altro di quei marchi che trasuda scommesse da tutti i pori. A fianco a un palinsesto di tutto rispetto, trovano spazio un gran numero di promozioni (compreso un triplo bonus di benvenuto) e la possibilità di seguire in diretta i principali eventi sportivi in streaming.

Pro:

    • Molte promozioni
    • Streaming dei maggiori sport
    • Triplo bonus di benvenuto

Contro:

    • Assenza cash out

 

 

8.     Matchpoint – bonus di benvenuto fino a 350 euro

Non poteva mancare in classifica Sisal Matchpoint, il cui solo nome richiama ai giochi e alle scommesse sportive. Il palinsesto di questo bookmaker è davvero immenso, così come i mercati su cui potete scommettere. Ottima anche l’app mobile e la possibilità di seguire alcuni eventi in live streaming.

Pro:

    • Generoso bonus di benvenuto
    • Live streaming
    • App scommesse e giochi

Contro:

    • Assenza exchange betting

 

 

9.     888 – bonus di benvenuto di 100 euro

888 è oramai una certezza e la sua proposta è molto interessante, anche perché è stata impreziosita da un bonus di benvenuto piuttosto generoso. Le quote sopra la media, un gran numero di mercati e un palinsesto all’altezza compensano una navigabilità da web non proprio eccezionale.

Pro:

    • Quote sopra la media
    • Tanti mercati scommesse
    • Bonus di benvenuto

Contro:

    • Navigazione migliorabile
    • Assenza app mobile

 

 

10. Betway – bonus di benvenuto di 20 euro

Betway deve la sua fama non solo all’ottimo prodotto messo a disposizione dei suoi clienti, ma anche alle tante partnership stipulate con importanti club sportivi. A un palinsesto di tutto rispetto fanno compagnia anche quote che spesso sono più alte di quelle della concorrenza. Il bookmaker però paga l’assenza di live streaming e di un bonus di benvenuto non proprio generoso.

Pro:

    • Quote elevate
    • Ampio palinsesto

Contro:

    • Assenza live streaming
    • Bonus benvenuto poco generoso

 

 

RICHIESTA CARTA POSTEPAY

Richiedere la carta Postepay è davvero facile. Basta recarsi presso uno dei tanti uffici postali, compilare il modulo di richiesta, versare i 10 euro necessari per l’operazione e attendere che l’impiegato vi consegni la carta. Le Poste, inoltre, hanno messo a disposizione degli utenti anche la possibilità di richiedere la carta comodamente tramite App Postepay, consentendo di svolgere l’intera procedura di richiesta tramite online.

TIPOLOGIE CARTA POSTEPAY

Al momento sul mercato sono presenti ben sei tipologie di Postepay: c’è la Connect, la Evolution, la Digital, Evolution Business, la Standard e la IOStudio.

Postepay Connect

  • Postepay Connect Back: Carta Postepay Evolution al costo di 12€ l’anno e SIM PosteMobile con 100 Giga e minuti e SMS senza limiti al costo di 10€ al mese
  • Funzionalità di cashback: fino a 4€ al mese di sconto in cashback sulla Carta Postepay Evolution per i giga non consumati
  • Richiedi da App senza costi di attivazione
  • Pagamenti online o contactless con Google Pay

 

Postepay Evolution

  • Canone annuo 12 €
  • Accredita stipendio o pensione direttamente sulla carta, grazie all’IBAN
  • Disponi e ricevi bonifici
  • Domicilia le utenze e paghi bollettini
  • Paga contactless o online utilizzando il tuo smartphone Android con Google Pay

 

Postepay Digital

  • Full Digital, con possibilità di evolverla richiedendo l’IBAN e la carta fisica
  • Spese di emissione gratuite fino al 31/12/21
  • Pagamenti online con l’affidabilità di un prepagata
  • Pagamenti tramite Gpay e Postepay Codice
  • Accesso ai servizi dell’App Postepay

 

Postepay Evolution Business

  • Canone primo anno di 12 €
  • Semplice da richiedere e subito attiva
  • Plafond elevato di 200.000 euro
  • Grazie all’IBAN ricevi ed effettui bonifici anche esteri
  • Puoi associare alla carta un POS fisico, un Mobile POS o il servizio Postepay Codice
  • Acquisti sicuri in Italia, all’estero e sui siti internet convenzionati Mastercard
  • Facile gestione online e da app
  • Paga contactless o online utilizzando il tuo smartphone Android con Google Pay

 

Postepay Standard

  • Rilascio al costo di 10 €
  • Fai shopping in Italia e all’estero, e sui siti internet convenzionati VISA
  • Preleva denaro contante presso gli sportelli ATM Postamat e bancari
  • Non hai costi annuali di gestione

 

IoStudio Postepay

  • È pensata per gli studenti delle scuole secondarie di II grado statali e paritarie
  • Attesta il tuo status di studente in Italia e all’estero
  • Offre vantaggi e agevolazioni negli esercenti convenzionati con il MIUR e aderisce a Sconti BancoPosta
  • Paga contactless o online

 

RICARICA CARTA POSTEPAY

Sono molteplici le modalità con le quali è possibili ricaricare la carta Postepay. Tra i più pratici troviamo la ricarica direttamente tramite l’ufficio postale, presso tabaccherie e punti vendita convenzionati della rete PUNTOLIS. Inoltre, c’è la possibilità di utilizzare gli ATM Postamat, sia tramite una carta BancoPosta che con una qualsiasi carta di pagamento aderente al circuito internazionale Visa, Visa Electron, Vpay, Mastercard e Maestro.

La ricarica è possibile anche attraverso il sito di Poste Italiane, l’App Postepay e l’App Bancoposta. Recentemente le Poste hanno dato l’opportunità di ricaricare la Postepay anche a domicilio, richiedendo il servizio ai Portalettere abilitati di Poste Italiane con pagamento mediante tutte le carte Postamat, Postepay e le carte di debito del circuito Maestro.

COME EFFETTUARE UN DEPOSITO CON CARTA POSTEPAY

Eseguire un deposito su un sito di scommesse Postepay è estremamente agevole. Vi basterà accedere alla sezione dei depositi del bookmaker e scegliere come opzione di pagamento Postepay oppure la carta di credito/debito. Successivamente dovrete inserire le informazioni richieste, come il nome del titolare della carta Postepay, il numero e la data di scadenza della carta, il CVV (ossia i tre numeri stampati sul retro) e ovviamente l’importo da depositare.

COME EFFETTUARE UN PRELIEVO CON CARTA POSTEPAY

Anche il prelievo con Postepay potrà essere effettuato in modo pratico e veloce. Bisognerà come sempre accedere nella sezione dedicata ai pagamenti del bookmaker e scegliere l’opzione Postepay o carta di credito/debito per ritirare le vincite. Molti dei migliori siti di scommesse Postepay impostano automaticamente il metodo di prelievo, basandosi su quello utilizzato in fase di deposito.

BONUS SCOMMESSE POSTEPAY

Non esistono dei veri e propri bonus scommesse Postepay, ma utilizzando questo metodo di pagamento per ricaricare il conto di gioco potrete di sicuro usufruire dei bonus di benvenuto e di quelli senza deposito previsti dai bookmaker.

Quali siti accettano la carta Postepay?

Tutti i principali siti di scommesse AAMS ADM accettano la carta Postepay come metodo di pagamento. Potrete utilizzarla sia per effettuare depositi che prelievi. Per conoscere i limiti minimi e massimi delle transazioni potete consultare le apposite sezioni di pagamento dei singoli bookmaker. La carta ricaricabile Postepay è uno dei mezzi di pagamento principali utilizzati dai giocatori italiani per scommettere.

Come posso richiedere la Postepay?

La carta Postepay può essere facilmente richiesta presso tutti gli uffici postali del paese. Basta recarsi alle Poste, compilare il modulo e dopo aver versato i 10 euro per l’attivazione riceverete immediatamente la vostra carta. Il tutto in pochi e semplici passaggi.

Postepay è un sistema di pagamento sicuro?

La carta Postepay è tra i metodi di pagamento più sicuri in Italia. D’altronde si tratta di una delle carte più utilizzate sul territorio e dispone delle misure di sicurezza più all’avanguardia, come il codice 3D-Secure, ossia una password temporanea da inserire e che viene inviata solo sul numero di cellulare associato alla carta. Inoltre, Postepay non è collegata a nessun conto bancario e questo è un’ulteriore sicurezza.

Quali sono le tempistiche di deposito e prelievo con Postepay?

Le tempistiche sono davvero rapide. In fase di deposito l’accredito sul conto scommesse verrà effettuato immediatamente, così da poter iniziare subito a giocare. Nel caso del prelievo, invece, i tempi si aggirano tra 1 e 3 giorni. Le tempistiche comunque, più che dalla Postepay, dipendono dai singoli bookmaker. Potreste scoprire queste informazioni più nel dettaglio leggendo le sezioni dei pagamenti sui siti di scommesse.

Perché utilizzare Postepay per scommettere o giocare online?

Perché è un sistema accettato universalmente in Italia e che è facilmente gestibile anche dai giocatori meno esperti. Inoltre i costi di gestione sono davvero bassi e la maggior parte dei bookmaker non addebita alcuna commissione sui pagamenti eseguiti tramite Postepay.

Posso ricaricare la carta Postepay?

Certo, la carta Postepay è stata pensata proprio per essere ricaricata quando e come desiderate. La ricarica è immediata e può avvenire secondo diverse modalità: all’ufficio postale, online, postamat e presso punti Sisal abilitati.

Quanto costa ricaricare la carta Postepay?

I costi di ricarica sono relativamente bassi e si aggirano tra 1 e 3 euro. Il prezzo varia in base al metodo di ricarica scelto.

Sono previste delle commissioni per le scommesse Postepay?

La stragrande maggioranza dei siti di scommesse AAMS ADM non addebita mai nessuna commissione per i depositi e i prelievi. Alcuni di essi, però, applicano degli addebiti (seppur piuttosto esigui) alle transazioni economiche, tra cui anche quelle effettuate tramite Postepay. Per scoprire se il vostro bookmaker addebita o meno delle commissioni, basta leggere le condizioni relative ai pagamenti del bookmaker.